Soren «Stargazing» (2017)

Soren «Stargazing» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
30.01.2018

 

Visualizzazioni:
601

 

Band:
Soren
[MetalWave] Invia una email a Soren [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Soren

 

Titolo:
Stargazing

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Matteo Gagliardi :: Vocal, Guitar;
- Flaminia Capitani :: Vocal;

 

Genere:
Dark Folk

 

Durata:
34' 45"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
08.12.2017

 

Etichetta:
Seahorse Recordings
[MetalWave] Invia una email a Seahorse Recordings [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Seahorse Recordings [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Seahorse Recordings [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Seahorse Recordings

 

Distribuzione:
Audioglobe
[MetalWave] Invia una email a Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Audioglobe

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Al di fuori di quelli che possono essere i comuni canoni del metal, i romani Soren debuttano con questo lavoro dark folk recante titolo “Stargazing” che trasporta l’ascoltatore in un mondo magico e fantasioso, quasi fiabesco, all’interno del quale dolcezza e malinconia rese in un velo di oscurità e mistero di propagano tra un clean soffuso ed una ritmica acustica fatta per lo più di viole, archi in e di una immancabile chitarra, riuscendo a trasferire un insieme di messaggi che collegano un contesto onirico ad un mondo quasi reale. Il lavoro, realizzato in tempi non certo brevi ma decisamente lunghi, considerando la formazione della band avvenuta nel 2013, si lascia apprezzare compiutamente dall’inizio alla fine. Splendida e fiabesca appare la voce clean femminile particolarmente espressiva e calata nel ruolo, un ruolo che si decreta come quello volto alla narrazione di storie appartenenti a mondi diversi esistiti ma anche paralleli al nostro attuale. Quasi inesistenti in questo splendido assetto sono distorti e potenti percussioni di batteria che cedono il posto ad un qualcosa di magico, di surreale pronto a far rivivere all’ascoltatore tempi che furono fatti di leggende e di personaggi gloriosi che hanno fatto la propria storia e leggenda. Un ascolto vibrante dall’inizio alla fine, in grado di trasmettere emozioni vive e reali in un contesto totalmente rilassante, che lega le leggende capitoline ad un qualcosa che abbraccia un contesto dark - neo folk alla leggenda, sorvolando lontanamente i sentiti e risentiti echeggi epici.

Track by Track
  1. Reaching S.V.
  2. In My Heart 75
  3. The Foolish One 80
  4. Our Sky 80
  5. Blood, Sweat and Tears 80
  6. Houses 80
  7. Everyday Heroes I 75
  8. Everyday Heroes II 75
  9. Stargazing 75
  10. Under A Crimson Moon 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 85
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
78

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 30.01.2018. Articolo letto 601 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.