FRENTRUM: cover di GG ALLIN "Versione FIGLI DI PU**ANA"

FRENTRUM: cover di GG ALLIN "Versione FIGLI DI PU**ANA" In attesa della prima pubblicazione per la "Land Of Fog", gli abruzzesi FRENTRUM presentano una loro rivisitazione di un classico di GG ALLIN, tratta da "Freaks, Faggots, Drunks and Junkies" del 1988, "DIE WHEN YOU DIE".
Un biglietto da visita per l'Infero che presenta il nuovo batterista, Strino.

Queste le parole di Ant:

"L'idea della cover nasce fondamentalmente per diversi motivi: tributare l'artista più estremo di tutti i tempi e mandare a fan*ulo tutte le persone che col Black Metal non hanno nulla a che fare."

"Da troppi anni le croci rovesciate, i 666, il face-painting, satana e un attitudine da McDonald appaiono come iconografia becera e spiccia per controbilanciare pochezza di contenuti e una cattiveria paragonabile a quella di un pollo allo spiedo.C'è una gara continua persa in partenza che vede moltissimi clown eseguire pedissequamente il compitino impartito dalla Scandinavia.Siate voi stessi!Il Black Metal è tutt'altro!La versione che proponiamo "Figli di Pu**ana" è stata rivisitata ad hoc per essere dedicata a tutti i "blacksters" (non mi soffermo su tal termine...) che infettano la scena underground e che amano la categorizzazione dei generi.Vi odiamo tutti."

Ecco il link dove potete ascoltare la cover:

http://www.youtube.com/watch?v=10CbKqShCJE

FB : http://www.facebook.com/frentrum
Official Site: http://www.frentrum.tk

 

Inserita da: Jerico il 03.06.2014 - Letture: 2477

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave