ERIKA GRAPES: il nuovo singolo ''Love Potion Number 9''

ERIKA GRAPES: il nuovo singolo ''Love Potion Number 9'' “Love Potion Number 9” è il terzo singolo dell’artista Erika Grapes uscito quest’anno.

https://open.spotify.com/album/2IhzMhqDUsm6yq5UyM5sp5?si=yIhk-XhoTGStpDuSLK6BgA

Il brano in questione è una cover horror-surf di “Love Potion No. 9”, grande classico del 1959 dei The Clovers, realizzata appositamente per Halloween.

Poche ore fa, in anticipo di un giorno sulla release date annunciata, è uscito il singolo "Love Potion Number 9" dell'artista Erika Grapes. È un brano uptempo, dalle atmosfere spooky e retrò con un "assolo di fantasmi" realizzato vocalmente da Grapes. Il testo, divertente e leggero, parla di una pozione magica preparata da una maga per far trovare alla protagonista la fortuna in amore.

“I took my troubles down to Madame Rue, you know the gipsy with the gold capped tooth.”

Prodotto e suonato da Andrea Castelli (Kosmodromo, Shandon, FireWater), il singolo si ispira ad un immaginario pop magico anni '50 e '60. Grapes canta con un registro deciso e inedito rispetto ai precedenti singoli "Nothing's Gonna Hurt You Baby" e "Falling Inside Out". L’artwork di copertina è stato realizzato dall'artista caricaturista italiano DavyHead http://www.davyhead.com/ .
Il personaggio della maga è ispirato all'enigmatica e controversa figura di Marie Laveau, sacerdotessa voodoo di New Orleans del XIX secolo. Un personaggio al di là del bene e del male, radicato nell'aspetto materiale, pratico ed esoterico dell'esistenza.
"Love Potion Number 9", brano di Halloween per eccellenza e interpretato inizialmente dalla band R&B The Clovers nel 1959, non è nuovo alle rivisitazioni. E' stato infatti coverizzato, nel corso delle decadi da The Searchers nel 1964, Tygers of Pan Tang nel 1982 e in libera interpretazione dai White Stripes in un live del 2012.

Segui Erika Grapes https://linktr.ee/Erikagrapes

ERIKA GRAPES
Erika Grapes è una cantante e autrice di Milano, con origini italo-ungheresi. Il suo primo singolo come artista solista è prodotto da Lorenzo Montanà (Tying Tiffany, T.T.L., Pete Namlook). Nel 2020 Erika e Lorenzo lavorano insieme ad una versione trip hop e magnetica della indie hit "Nothing's Gonna Hurt You Baby", che viene pubblicata, come singolo di debutto di Grapes, ad aprile 2021. In seguito alla release del singolo, Grapes riceve un feedback molto positivo da numerosi ascoltatori di vari paesi del mondo, fra cui altri artisti, che le propongono di collaborare a featuring e duet. Fra questi, il rapper americano WaveyBoy, con cui pubblica a ottobre 2021 il brano "Romantic Sanity" (di cui è anche coautrice), lo scrittore e cantante indiano Reet Sekhon, per il quale intona il canto spirituale "Waheguru" e il bassista e produttore Andrea Castelli (Kosmodromo, Shandon) con il quale collabora a diverse tracce (l'inedito Falling Inside Out, la cover di Love Potion Number 9, il duet Romantic Sanity e il canto elegiaco Mother and Child, la cui uscita è prevista a novembre 2021). "Falling Inside Out" viene pubblicata il 19 settembre del 2021. Si tratta di una traccia composta da Castelli a cui Grapes adatta un nuovo testo, molto personale. Il risultato è un brano delicato, intimo e ottimista sulle modalità con cui l'essere umano affronta le sofferenze psicologiche. Intorno allo stesso periodo, l'artista inglese Alfie Scheinman gira a Swansea, in Galles, il videoclip per Nothing's Gonna Hurt You Baby. Poco prima di Halloween 2021, Grapes pubblica una cover horror surf del classico Love potion Number 9.

 

Inserita da: Jerico il 29.10.2021 - Letture: 322

Articoli Correlati

Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave