Silent Angel «Unyielding, Unrelenting» (2023)

Silent Angel «Unyielding, Unrelenting» | MetalWave.it Recensioni Autore:
reira »

 

Recensione Pubblicata il:
18.09.2023

 

Visualizzazioni:
588

 

Band:
Silent Angel
[MetalWave] Invia una email a Silent Angel [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Silent Angel

 

Titolo:
Unyielding, Unrelenting

 

Nazione:
Italia / Malesia

 

Formazione:
Eric “StormBlade” Poon – Lead & Rhythm Guitars
Claudia Beltrame – Lead Vocals
Gracie Shona – Co-lead Vocals
Dauz – Bass

Permanent Session Musicians:
Davide Scuteri – Keyboards, Synth
PAE – Drums

 

Genere:
Symphonic Power Metal

 

Durata:
44' 27"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2023

 

Etichetta:
Rockshots Music
[MetalWave] Invia una email a Rockshots Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Rockshots Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Rockshots Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Rockshots Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina SoundCloud di Rockshots Music

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Asher Media Relations
[MetalWave] Invia una email a Asher Media Relations [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Asher Media Relations [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Asher Media Relations [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Asher Media Relations

 

Recensione

Silent Angel è una band di power symphonic metal che con "Unyielding, Unrelenting" sta affrontando il suo debutto sulla scena.
Nella loro musica troveremo un angelo, un guardiano, un protettore che lotteranno con coraggio per avere la speranza di un futuro migliore.
Le premesse sono buone, la copertina ci piace quindi andiamo al sodo e ascoltiamo cosa hanno da dire questi ragazzi.

Si inizia con una intro, Unyielding Spirit, che ci porta dritti ad Against The Tides, brano diretto e perfettamente in stile power ed epic, convincente sin dal primo ascolto. A Destiny In Shadows è accattivante e dinamica, le chitarre si fanno sentire senza cadere nel banale bensì donando una certa personalità al tutto. Through Selene's Eyes è una ballad più ritmata in cui troviamo un bell’intreccio vocale femminile, delicato sì ma anche grintoso e liberatorio. Aurora's Dream è il classico pezzo che in studio perde un pò ma dal vivo assume tutta un’altra connotazione: adrenalinico e veloce, un accenno di speed metal che sul palco farà scatenare i più. Con Descent Into Infinity e When Dusk Meets Dawn troviamo un sound più old school che è perfettamente in linea con il resto dell’album; discorso analogo per Angel Rising la quale ci permette di comprendere quali siano le radici della band, da chi hanno tratto ispirazione. Tears Of Celestine ci inganna sembrando una ballad quando, in realtà, possiede una certa grinta che la rende sicuramente apprezzabile. Twilight Of The Black Rose è la degna conclusione di questa opera: dinamica e diretta, enigmatica e articolata senza strafare, un power che piacerà un pò a tutti.

I Silent Angel hanno proposto un lavoro pulito e molto coerente nel suo essere.
Bella l’idea di avere due voci femminili differenti le quali creano un intreccio degno di nota, ottimo il contributo offerto dalla chitarra elettrica che si rende più volte co-protagonista come è giusto che sia dato il genere proposto, infine è gradevole l’energia positiva che si respira nell’ascolto generale, un inno al metal più “vissuto” senza fare plagi e risultando comunque attuale.
Un buon disco per tutti gli appassionati di power con accenni, più o meno marcati, di metal sinfonico.

Track by Track
  1. Unyielding Spirit S.V.
  2. Against the Tides 70
  3. A Destiny in Shadows 70
  4. Through Selene’s Eyes 70
  5. Aurora’s Dream 70
  6. Descent Into Infinity 70
  7. When Dusk Meets Dawn 70
  8. Angel Rising 70
  9. Tears of Celestine 70
  10. Twilight of the Black Rose 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
70

 

Recensione di reira » pubblicata il 18.09.2023. Articolo letto 588 volte.

 

Articoli Correlati

News
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.