NAGUAL: i dettagli del nuovo album ''And Once the Storm Is Over''

NAGUAL: i dettagli del nuovo album ''And Once the Storm Is Over'' 'And Once the Storm Is Over...' è il nuovo album dei Nagual, in uscita il 26 aprile 2024 per Orzorock Music.

Il titolo è tratto da una frase del romanzo ‘Kafka sulla spiaggia’ dello scrittore giapponese Haruki Murakami: «E poi, quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato.»

Ai Nagual, il titolo e l’introduzione sono sembrati perfetti per un album che vede la luce dopo il difficile momento della pandemia con le vicissitudini che, come tutte le band e gli artisti, hanno passato durante quel periodo, unitamente a cambi di formazione e problematiche personali che in più di un modo hanno segnato il loro percorso.

Musicalmente e stilisticamente, il percorso intrapreso è più complesso e variegato rispetto agli album precedenti. Le influenze progressive rock si fanno sentire in brani come ‘When Memories Are Blind’, ‘Waterwall’ e nella nuova sezione strumentale di ‘Too Far Gone!’, mentre la vena hard rock ritorna prepotentemente con ‘Life Kills You’, ‘Going Nowhere’ e ‘Wildfire’.

L’album e il brano ‘Life Kills You’ sono dedicati alla memoria di Luigi ‘Betty Blue’ Milani, che ha militato con Not Moving, ai Timepills, e ancora nei Lilith and the Sinnersaints, recentemente scomparso.

I testi rimangono sempre molto introspettivi, legati al mondo dei ricordi e dell’abbandono, forse ad eccezione di ‘Life Kills You’ che, contrariamente a ciò che può apparire, è un inno alla vita ispirato anche alla forza di vivere e di reagire, e di ‘Wildfire’ che parla dell’incendio di Rodi dell’estate 2023; il brano ‘Waterwall’ celebra il potere femminile, che si intende legato fortemente all’acqua come forza vitale primordiale.

L’album include diverse collaborazioni: Alberto Callegari nell’intro ‘And When the Storm Is Over…’, Alessandro Bertozzi al sassofono sul brano 'Wildfire' e dell’ex chitarrista della band Marco Cusenza con alcune parti di chitarra in ‘Too Far Gone!’.

Guarda il video di 'Waterfall':
https://youtu.be/z1KIs3a_NO0

TRACKLIST
1. And When the Storm Is Over...
2. Going Nowhere
3. Fading Away
4. Too Far Gone!
5. Life KillsYou
6. Where Memories Are Blind
7. Wildfire
8. Waterwall

BIOGRAFIA
Attivi dal 2006, i Nagual sono una rock band proveniente dalla provincia di Piacenza formati, attualmente, da Luca Sabia (voce, chitarra), Davide Belfiglio (chitarra), Giulio Armanetti (basso), Claudio Bianchi (batteria), G. Fabrizio Defacqz (tastiere, voce) e Sara Battisteri (voce). Influenzati dal rock a cavallo tra i ‘70 e i ‘90 (Led Zeppelin, Black Sabbath, Whitesnake, Temple of the Dog e Alice in Chains), hanno all’attivo 5 pubblicazioni discografiche tra il 2017 e il 2024.

LINK
https://www.facebook.com/nagualrockband
https://www.instagram.com/nagualrockband
https://nagualrockband.bandcamp.com

 

Inserita da: Jerico il 22.03.2024 - Letture: 151

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave