HORTUS ANIMAE: in uscita una nuova edizione di "Waltzing Mephisto" per il ventennale della pubblicazione

HORTUS ANIMAE: in uscita una nuova edizione di "Waltzing Mephisto" per il ventennale della pubblicazione La prog/goth extreme metal band italiana HORTUS ANIMAE ha annunciato l'imminente ristampa di "Waltzing Mephisto", suo primo full-length album ufficiale, originariamente uscito nel 2003 per Black Lotus Records.

Questa nuova edizione, in uscita il 31 ottobre 2023 per Symbol of Domination / BlackHeavens Music, sarà disponibile in formato doppio CD e conterrà numeroso materiale bonus, fra cui una cover di "You're Dead", classico della cantautrice americana Norma Tanega, oggigiorno noto come sigla della serie TV "What We Do in the Shadows". Il brano è ora ascoltabile QUI: https://www.youtube.com/watch?v=FYAZj3m_nDo

Disponibile anche un nuovo lyric video per il brano "Enter" su questa pagina: https://www.youtube.com/watch?v=8ZnZmMQ1Ouc

Tracklist:

CD 1 – Waltzing Mephisto

01. Enter (Part 1)
02. Enter (Part 2)
03. A Lifetime Obscurity (Part 1)
04. A Lifetime Obscurity (Part 2)
05. Springtime Deaths
06. Souls of the Cold Wind
07. Welcome the Godless
08. Freezing Moon including Terzo Incontro and Tubular Bells (Mayhem / Il Balletto di Bronzo / Mike Oldfield covers)
09. A Feeble Light of Hope
10. You're Dead (Part 1) (Norma Tanega cover) [bonus track]
11. You're Dead (Part 2) (Norma Tanega cover) [bonus track]

CD 2 – Godless Years Live

01. A Dream of Wolves in the Snow (Cradle Of Filth cover)
02. Locusts
03. God and His Disgusting Children
04. Chamber of Endless Nightmares
05. At the End of Doomsday (Parts 2 & 3)
06. Aqualung (Jethro Tull cover)
07. Medley (I - In Adoration of the Weeping Skies / II - Cruciatus Tacitus / III - Souls of the Cold Wind)
08. There's No Sanctuary
09. Across the Sea of Pain
10. The Bless of Eternal Bleeding
11. Raining Blood (Slayer cover)
12. Aqualung (Jethro Tull cover) [bonus track]

Gli HORTUS ANIMAE sono un gruppo prog/goth extreme metal formatosi nel 1997 a Rimini (Romagna, Italia). Dopo l'uscita del loro debutto autoprodotto "The Melting Idols", hanno iniziato un'attiva serie di date live con band come Lacuna Coil, Konkhra, Ancient, Mortuary Drape e Napalm Death. A questo punto hanno registrato il loro secondo album e la prima uscita ufficiale “Waltzing Mephisto”. Dopo la registrazione, la band ha firmato un contratto con l'etichetta greca Black Lotus Records nell'ottobre 2002 e successivamente con la Sleaszy Rider Records (distribuzione EMI) per il loro terzo e più evoluto concept album "The Blow of Furious Winds" nel maggio 2005.

Da allora, la band ha raggiunto lo status di cult band nell'underground metal estremo, in parte grazie alle loro riservate apparizioni dal vivo, ma principalmente grazie alla loro miscela unica ed eclettica di stili e cover. La loro musica ha sempre attinto dal rock progressivo degli anni '70, dal gotico, dalla classica e dall'ambient. Il tutto mescolato con una loro forma originale di death/black metal. Da sempre, gli HORTUS ANIMAE hanno incorporato strumenti come pianoforte, viola, violino, mandolino, sintetizzatore e stili vocali molto diversi nella loro musica. Questo era raro e inusuale in quegli anni.

Tra i succitati due album, la band apparve con un'altra cover 'ormai cult' nella pubblicazione della Black Lotus Records "The Lotus Eaters: Tribute to Dead Can Dance". Gli HORTUS ANIMAE hanno registrato la loro interpretazione epica e metalizzata di "Windfall" e "Summoning of the Muse" con uno sforzo congiunto con la cantante gothic Liv Kristine (Theatre of Tragedy, Leaves' Eyes, Cradle of Filth) alla voce solista.

Il gruppo si è sciolto il 18 gennaio 2006, ma anni dopo ha pubblicato un cofanetto commemorativo del decimo anniversario (esaurito) chiamato "Funeral Nation: 10 Years of Hortus Animae" tramite Sleaszy Rider Records.

Dopo 4 anni dall'uscita del cofanetto e dal tutto esaurito, le crescenti richieste e la popolarità nell'underground richiedevano un'ulteriore ristampa della storica discografia della band. Gli HORTUS ANIMAE hanno quindi collaborato con Thrash Corner Records (USA) per pubblicare la loro raccolta definitiva nel 2012, giustamente chiamata "Funeral Nation MMXII".

Il 25 gennaio 2013, la band ha dichiarato ufficialmente che i tempi erano maturi per il loro ritorno, sotto la guida del famoso produttore e tecnico del suono Simone Mularoni (DGM, empYrios), che è stato anche il bassista turnista della band, hanno prodotto “Secular Music”, pubblicato nel 2014 dalla storica etichetta rock britannica Flicknife Records (Hawkwind, ecc.). Contemporaneamente è uscito un doppio CD di materiale raro e inedito chiamato “Godless Years”.

Nel frattempo, si sono uniti nuovi membri, Adamant al basso e MG Desmadre (Crawling Chaos) alle chitarre e due anni dopo la band ha fatto nuovamente squadra con Liv Kristine per il maxi EP “There's No Sanctuary”, che conteneva anche cover della scena cult black metal norvegese. Per promuovere questa uscita, gli HORTUS ANIMAE hanno intrapreso un tour con i titani tedeschi del thrash metal Necronomicon, e hanno viaggiato attraverso l'Europa dell'Est. La data finale di questo tour ha dato origine a “Piove Sangue - Live in Banská Bystrica” che è stato pubblicato più tardi nel 2018 celebrando i 20 anni di attività della band. Lo stesso anno fu pubblicato un altro album live commemorativo, "Live at Velvet - April the 14th, 2001", bootleg con registrazione ufficiale da mixer effettuata durante un concerto con i Lacuna Coil.

A causa della grande distanza con Grom (USA), la band ha iniziato a collaborare con il batterista Jotunn (della band Outer). Il frutto di questa collaborazione ha dato vita a "Godless Years Live" (CD bonus per l'edizione del 20° anniversario di "Waltzing Mephisto", pubblicato da Symbol of Domination/BlackHeavens Music) e "You're Dead Pt. 1 & 2" (bonus track della stessa pubblicazione). La band è attualmente coinvolta nel processo di scrittura delle canzoni per il loro prossimo album.

Line-up:
Martyr Lucifer – vocals
Hypnos – guitars
Bless – synth, piano, keyboards
MG Desmadre – guitars
Adamant – bass
Jotunn – drums

HORTUS ANIMAE
http://hortusanimae.bandcamp.com/
https://www.facebook.com/HortusAnimae

 

Inserita da: Jerico il 17.09.2023 - Letture: 410

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave