Il Logo del sito MetalWave.it - Clikka per tornare alla homepage

Ultime News «

22-04 :: ANY FACE: finalmente in uscita il nuovo full lenght
22-04 :: RUSTLESS: fuori oggi in Italia "Guardian Angel"
22-04 :: MAX NAVARRO: in studio per il nuovo album
22-04 :: SKW: album trailer e release party di "Signs"
22-04 :: I WILL KILL YOU: in arrivo il nuovo album "Extrema Putrefactio"
22-04 :: 1ST CLASS PASSENGERS: il video di "The Great Western Railway"
22-04 :: NEFASTIS: il nuovo video clip
22-04 :: METAL BATTLE ITALY 2014: il bando scade il 10 Maggio
22-04 :: L.A. RIOT SURVIVOR FEAST 2: i dettagli della serata
19-04 :: ATOMIC BLAST: supporting-act ai DESTRUCTION
19-04 :: DESTRAGE: cambio di data e location per lo show di Torino
19-04 :: ALOUD: vincitori del Metal for Emergency contest
18-04 :: RUSTLESS: contratto con Buil2Kill Records e nuovo album in uscita
18-04 :: A PERFECT DAY: primo singolo in arrivo
18-04 :: UNDERGROUND SYMPHONY RECORDS: in arrivo tribute album dedicato agli Heavy Load
17-04 :: SEX ON THE BITCHES: secondo singolo estratto dal nuovo album
17-04 :: RHYME: le prime date del Summer Tour
17-04 :: OBEDIENCE TO DICTATOR: il primo video ufficiale
17-04 :: WALTER CATANIA: nuovo sito internet
17-04 :: GHOST BOOSTER: uscito il debut album "Freaks"
17-04 :: PULVIS ET UMBRA: il lyric-video ufficiale di "Implosion Of Pain"
17-04 :: ARRJAM: album in arrivo e singolo online
17-04 :: SUPERHORRORFUCK: date last minute con gli Shameless e prossimi appuntamenti live
16-04 :: ITALIC PAGAN FEST: in arrivo la prima edizione
16-04 :: DARIO 'KAPPA' CAPPANERA: l'inedito "Older the bull, harder the horn" da oggi in free download
16-04 :: COLLATERAL DAMAGE: nel bill della prima giornata del Total Metal Festival 2014
16-04 :: SILVER ADDICTION: support band dei Reckless Love in Italia
16-04 :: MAINPAIN: release party e nuovo video clip on-line
15-04 :: SIXTY MILES AHEAD: nuove date in programma
15-04 :: IRREVERENCE: video report dallo studio


[Tutte le News]

Concorsi «

Nessun Concorso è attivo in questo momento.
[Tutti i Concorsi]

Recensioni - Italia «

Recensioni - Estero «

Le ultime 3 recensioni di gruppi esteri inserite nel nostro DataBase:


[ Recensioni - Estero ]

Live Reports «

» Cerca nel Sito

Collegamento Esterno alla pagina MySpace di MetalWave On Air



» MW Social

» Schede Bands

» Interviste

Le ultime bands intervistate dallo Staff di MW:

[ Tutte le Interviste ]

» Concerti

I prossimi concerti segnalati da MW:
  • 25.04.2014 :: Handful of hate + Hatred + Acheronte @ "K28", Tortoreto (TE)
  • 25.04.2014 :: Dismal Faith + Kuadra + Dorothy @ "Palarockness", Genzano (RM)
  • 25.04.2014 :: Necrodeath + Whiskey&Funeral + Gravestone Live @ "Closer", Roma (RM)
  • 25.04.2014 :: Furor Gallico + Dawn of Memories @ "Borderline", Modena (MO)
  • 25.04.2014 :: Ecnephias + Clamor Silvae + Demoterion + Nakba @ "Nordwind Discopub", Bari (BA)
  • 25.04.2014 :: Freedom Call + Dragonhammer @ "Cross Road Live CLub", Roma (RM)
  • 25.04.2014 :: Irreverence + Shardana + Ad Vitam @ "La Cantina Rock", Cannas Di Sopra (CI)
  • 25.04.2014 :: WE ROCK DEATH FEST OPEN AIR: Memories of a Lost Soul + Disasterhate + Epistheme @ Pisano - Zafferana Etnea (CT)


[ Concerti ]

Logic of Denial «Atonement» (2013)

Copertina dell'album "Atonement" [Logic of Denial]
Band:

Logic of Denial

Formazione:

Mattia Gatti - Vocals
Alessandro D'Antone - Guitars
Daniele Costa - Drums
Marcello Tavernari - Bass

Provenienza:

Italia

Titolo:

Atonement

Genere:

Brutal Death Metal

Etichetta:

Comatose Music

Distribuzione:

---

Promozione:

ClawHammer PR

Data di Pubblicazione:

12.02.2013

Durata:

40' 14"

Info CD:

11 Tracce Musicali

Autore:
Karmator
Articolo Pubblicato il: 05.03.2013
Pagina visualizzata 271 volte.
Un'altra band da Reggio Emilia che ci propone ancora un death metal più affine alle venature old school. Ma è una mia impressione o l'Emilia Romagna sforna band valide come i piloti di MotoGP? Ma bando alle ciance, parliamo di questo succulento "Antonement" contenente 11 pesantissime e velocissime tracce. Voglio subito anticiparvi che dei 40 minuti contenuti in questo album di novità non ne vediamo in lontananza, ma anzi in certi momenti risulta monotono e di poco spessore. Lo lascio quindi a coloro che per iniziare loro giornata si svegliano con la suoneria dei Morbid Angel a tutto volume. Ci sono 2 elementi che saranno difficili da mandare giù per tutti, punto primo la voce di Mattia che complimenti a parte per un'ottima cadenza violenta, non dona mai un certo pathos lasciando il tono e il modo di growlare sempre allo stesso modo. Secondo sembra purtroppo di sentire per l'integrità dell'album un'unica traccia divisa da 11 sezioni, il che non è il massimo da parte di un gruppo che di potenzialità ne ha, ma non giocate al massimo in questo caso. Però non diamoci per vinti, perché pezzi come "Echtra", "Weeping Upon Repugnance" o "Despondency" sono dei validi esempi di come si dovrebbe suonare il puro e crudo death metal alla vecchia maniera. Per il resto rimane di sottofondo un tappeto incessante e gradevole di doppia cassa con blast-beat perfettamente mixate con gli altri strumenti senza coprire ne chitarre ne il basso. Ecco quest'ultimo devo dire mi piace molto, non ha moltissimi spazi di protagonismo se non in qualche traccia come stacco, ma ha quel suono elettrico da cavo di funivia che riempie perfettamente ogni canzone con un suono bello secco. Non troviamo nessun tipo di breack-down, ne di sperimentazione melodica o thrash, nessun cantato pulito, solamente quelle vene estreme dettate da capisaldi come Nile, Hate Eternal, Morbid Angel o per citare i nostrani Hour of Penance (che insieme fanno davvero un ottimo duetto della morte). Tecnica che spruzza violenza sempre con ottimi riff purtroppo certe volte ripresi in più canzoni (purtroppo e sottolineo purtroppo), poi niente da aggiungere ragazzi, per suonare questo genere non vi manca niente. Quindi tirando le somme è un album ben calibrato a livello sonoro, un mix perfetto che lascia spazio ad ogni strumento, ma mirato ad un pubblico specifico. Chi vuole tornare ai fausti di metà anni 90, questo fa proprio per voi.
Track by Track
  1. Reek of Perpetual Infamy [70]
  2. Weeping Upon Repugnance [80]
  3. Behold the Throne of Torture [70]
  4. Vile Blessing Prelude [75]
  5. The Ravenuos Patterns (of Oblivion) [70]
  6. Sepsis [80]
  7. Catharsis Through Ungoly Annihilation [70]
  8. Apocrypha [75]
  9. Oracles of Iniquity [80]
  10. Echtra [85]
  11. Despondency [85]
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 90
  • Qualità Artwork: 80
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 90
Giudizio Finale

77


Logic of Denial in MW

Schede

  • Non è presente alcuna scheda per questa band.

Interviste [Logic of Denial]

Prossimi Concerti

  • Non ci sono Concerti segnalati per questa band.

Torna alla pagina [Recensioni - Estero]