Il Logo del sito MetalWave.it - Clikka per tornare alla homepage

Ultime News «

22-04 :: ANY FACE: finalmente in uscita il nuovo full lenght
22-04 :: RUSTLESS: fuori oggi in Italia "Guardian Angel"
22-04 :: MAX NAVARRO: in studio per il nuovo album
22-04 :: SKW: album trailer e release party di "Signs"
22-04 :: I WILL KILL YOU: in arrivo il nuovo album "Extrema Putrefactio"
22-04 :: 1ST CLASS PASSENGERS: il video di "The Great Western Railway"
22-04 :: NEFASTIS: il nuovo video clip
22-04 :: METAL BATTLE ITALY 2014: il bando scade il 10 Maggio
22-04 :: L.A. RIOT SURVIVOR FEAST 2: i dettagli della serata
19-04 :: ATOMIC BLAST: supporting-act ai DESTRUCTION
19-04 :: DESTRAGE: cambio di data e location per lo show di Torino
19-04 :: ALOUD: vincitori del Metal for Emergency contest
18-04 :: RUSTLESS: contratto con Buil2Kill Records e nuovo album in uscita
18-04 :: A PERFECT DAY: primo singolo in arrivo
18-04 :: UNDERGROUND SYMPHONY RECORDS: in arrivo tribute album dedicato agli Heavy Load
17-04 :: SEX ON THE BITCHES: secondo singolo estratto dal nuovo album
17-04 :: RHYME: le prime date del Summer Tour
17-04 :: OBEDIENCE TO DICTATOR: il primo video ufficiale
17-04 :: WALTER CATANIA: nuovo sito internet
17-04 :: GHOST BOOSTER: uscito il debut album "Freaks"
17-04 :: PULVIS ET UMBRA: il lyric-video ufficiale di "Implosion Of Pain"
17-04 :: ARRJAM: album in arrivo e singolo online
17-04 :: SUPERHORRORFUCK: date last minute con gli Shameless e prossimi appuntamenti live
16-04 :: ITALIC PAGAN FEST: in arrivo la prima edizione
16-04 :: DARIO 'KAPPA' CAPPANERA: l'inedito "Older the bull, harder the horn" da oggi in free download
16-04 :: COLLATERAL DAMAGE: nel bill della prima giornata del Total Metal Festival 2014
16-04 :: SILVER ADDICTION: support band dei Reckless Love in Italia
16-04 :: MAINPAIN: release party e nuovo video clip on-line
15-04 :: SIXTY MILES AHEAD: nuove date in programma
15-04 :: IRREVERENCE: video report dallo studio


[Tutte le News]

Concorsi «

Nessun Concorso è attivo in questo momento.
[Tutti i Concorsi]

Recensioni - Italia «

Recensioni - Estero «

Le ultime 3 recensioni di gruppi esteri inserite nel nostro DataBase:


[ Recensioni - Estero ]

Live Reports «

» Cerca nel Sito

Collegamento Esterno alla pagina MySpace di MetalWave On Air



» MW Social

» Schede Bands

» Interviste

Le ultime bands intervistate dallo Staff di MW:

[ Tutte le Interviste ]

» Concerti

I prossimi concerti segnalati da MW:
  • 24.04.2014 :: Psychonnection + Lionsoul @ "Live Keller", Curno (BG)
  • 24.04.2014 :: Irreverence + Ulvedharr + Mepheth @ "Twentyseven", Mozzo (BG)
  • 24.04.2014 :: Furor Gallilco @ "Exenzia Club", Prato (PO)
  • 25.04.2014 :: Handful of hate + Hatred + Acheronte @ "K28", Tortoreto (TE)
  • 25.04.2014 :: Dismal Faith + Kuadra + Dorothy @ "Palarockness", Genzano (RM)
  • 25.04.2014 :: Necrodeath + Whiskey&Funeral + Gravestone Live @ "Closer", Roma (RM)
  • 25.04.2014 :: Furor Gallico + Dawn of Memories @ "Borderline", Modena (MO)
  • 25.04.2014 :: Ecnephias + Clamor Silvae + Demoterion + Nakba @ "Nordwind Discopub", Bari (BA)


[ Concerti ]

Alltheniko «Back in 2066 (Three Head Mutant Chronicles)» (2012)

Copertina dell'album "Back in 2066 (Three Head Mutant Chronicles)" [Alltheniko]
Band:

Alltheniko

Formazione:

Dave Nigtfight - Bass & Vocals
Joe Boneshaker - Guitars
Luke The Idol - Drums

Provenienza:

Italia

Titolo:

Back in 2066 (Three Head Mutant Chronicles)

Genere:

Heavy/Speed Metal

Etichetta:

Pure Steel Records

Distribuzione:

H'Art Musik-Vetrieb GmbH



Bertus



Sound Pollution Distribution

Promozione:

Pure Steel Promotion

Data di Pubblicazione:

23.11.2012

Durata:

49' 24"

Info CD:

11 Tracce Musicali

Autore:
Elbereth
Articolo Pubblicato il: 03.03.2013
Pagina visualizzata 313 volte.
A dieci anni dalla fondazione della band, i piemontesi Alltheniko sfornano “Back in 2066”, un full lenght che rispecchia la maturità raggiunta dai tre musicisti della scuderia tedesca Pure Steel.

Le undici tracce thrash/speed/power offerte hanno evidenti reminiscenza eighties in stile Annihilator, Judas Priest e Anthrax ma è chiara anche la ricerca di un’impronta propria, evitando ogni orpello digitale e riuscendo a creare “armoniosi brani macinatimpani”.
L’album inizia con un’intro strumentale pacata, un minuto e mezzo che non ha niente a che vedere con i ritmi sostenuti e i riff irruenti che pervaderanno i pezzi successivi, a partire dall’incalzante “Ticket for the Fireball”, a cui segue “Will the Knight”, probabilmente il pezzo più ispirato dell’album: melodia vocale di facile assimilazione (per cui vincente), chitarre un po’ più morbide e refrain fortunato.

Il crescendo prosegue con la più classica "Dance of Mutant Knight" e il tocco speed di “Horizon”, tutto corredato da indomite chitarre, solidi acuti vocali, cori power ed efficaci ritmiche martellanti; a metà album troviamo una piccola perla,"Struggle till the Sunset", fresca e valida prova di songwriting che lascia un po’ più spazio alle tastiere. Da questo momento in poi il tono dell’album si fa decisamente più thrash: in “Riders to Rouen”, “Bastard Rabbles”, “2066” e “Back From The Other Side” si scatena la potenza del trio, attenuata solo in “New World’s Hero”, dal sound meno aggressivo ma altrettanto interessante.

Un album attento alle linee melodiche, senza fronzoli, dai refrain complessivamente efficaci, impreziosito dalla voce versatile di Dave Nigtfight, dalla potenza dei riff e dalla bravura di Joe Boneshaker e dall’impetuosa batteria di Luke The Idol: consigliato agli amanti dell’heavy metal old school made in Italy.
Track by Track
  1. Land of Salvation [75]
  2. Ticket for the Fireball [75]
  3. Will the Night [85]
  4. Dance of mutant knight [75]
  5. Horizon [75]
  6. Struggle till the Sunset [85]
  7. Riders to Rouen [75]
  8. New world's Hero [85]
  9. Bastard Rabbles [80]
  10. 2066 [75]
  11. Back from the other side [80]
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale

76


Alltheniko in MW

Interviste [Alltheniko]

Prossimi Concerti

  • Non ci sono Concerti segnalati per questa band.

Torna alla pagina [Recensioni - Italia]