Eyehate «Life Betrayed» (2021)

Eyehate «Life Betrayed» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
26.10.2021

 

Visualizzazioni:
447

 

Band:
Eyehate
[MetalWave] Invia una email a Eyehate [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Eyehate [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Eyehate [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Eyehate

 

Titolo:
Life Betrayed

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Lorenzo Morresi :: Vocals;
- Giancarlo Belligoni :: Guitar;
- Marco Lepore :: Guitar;
- Claudio Basconi :: Bass;
- Emanuele Beccacece :: Drums;

 

Genere:
Extreme Metal

 

Durata:
27' 18"

 

Formato:
EP

 

Data di Uscita:
27.09.2021

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Ritornano sulle scena con un cambio di line up gli Eyehate band formatasi nel lontano 2003 con alle spalle un full lenght e questo secondo Ep “Life Betrayed” composto di tre effettivi brani oltre ad un mix aggiornato; l’Ep offre un quadro compositivo forte dell’ extreme metal che ha da sempre caratterizzato il credo della band, facendo alternare nei contenuti sia growl che clean e offrendo riff di micidiale compattezza; a ciò si aggiungano anche dei lead solo di pregio tenuto conto dell’apparato ritmico del disco; l’apertura del lavoro è affidata a “Life Betrayed”, un brano estremamente moderno e compatto nei contenuti con cui la band merita il dovuto rispetto proprio per la varia componente che ne caratterizza i contenuti non scevri di moltissime variazioni; segue “Bright”, anch’esso piuttosto potente che vede l’alternanza cantata tra growl e clean in un contesto che vede l’alternanza di distorti a parti acustiche melodiche di notevole pregio; quanto a “The Fallen” segna in sostanza la chiusura dell’Ep ma nella sua estrema compattezza e portata forse si fregia appena troppo di parti elettroniche che ne penalizzano, seppur parzialmente, i contenuti. Chiude “Crawling World” il brano in versione bonus track mix che in sostanza, nella propria aggressività, si mantiene sui toni delle precedenti tracce. Un Ep che merita qualche ascolto ma che in definitiva ben collauda la nuova line up.

Track by Track
  1. Life Betrayed 75
  2. Bright 70
  3. The Fallen 75
  4. Crawling World 65
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
71

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 26.10.2021. Articolo letto 447 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.