Vexovoid «Call of the Starforger (ristampa)» (2021)

Vexovoid «Call Of The Starforger (ristampa)» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
28.07.2021

 

Visualizzazioni:
291

 

Band:
Vexovoid
[MetalWave] Invia una email a Vexovoid [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Vexovoid [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Vexovoid [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Vexovoid [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Vexovoid

 

Titolo:
Call of the Starforger (ristampa)

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Danny :: Bass, Vocals;
- Leo :: Guitars Lead, Rhythm;
- Mattia :: Drums;

 

Genere:
Sci-fi Progressive Thrash Metal

 

Durata:
58' 16"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
15.07.2021

 

Etichetta:
Black Tears
[MetalWave] Invia una email a Black Tears [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Black Tears [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Black Tears

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Apocalypse Extreme Agency
[MetalWave] Invia una email a Apocalypse Extreme Agency [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Apocalypse Extreme Agency [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Apocalypse Extreme Agency

 

Recensione

I Vexovoid rilasciano il remaster in formato digipak del loro ultimo disco “Call Of The Starforger” ( http://www.metalwave.it/recensione.php?id=8152) risalente al 2017 con in più il bonus relativo dei quattro brani appartenenti al loro Ep “Heralds of The Star” (http://www.metalwave.it/recensione.php?id=6725&band=Vexovoid&titolo=heralds-of-the-stars) lavori questi che abbiamo già avuto modo di recensire in questa webzine con elogianti voti. Oggi la band unifica in un unico cd l’uscita di entrambi i dischi omaggiando soprattutto i nuovi fan che non avevano avuto la possibilità di reperire le copie dell’introvabile Ep risalente al 2014. Ribadiamo quindi in queste poche righe l’ottima iniziativa della band ricca degli altrettanto ottimali contenuti a cui si rinvia. Restiamo in ogni caso in attesa di un prossimo quanto auspicabile super disco come i precedenti.

Track by Track
  1. Omega Virus S.V.
  2. Infinite Collector S.V.
  3. Quantic Rupture S.V.
  4. Vaking Mars S.V.
  5. Galaxy's Echoes S.V.
  6. Prophet Of The Void S.V.
  7. Hexaspark Fortress S.V.
  8. Dead Planets Throne S.V.
  9. The Starforger S.V.
  10. Sector 05 S.V.
  11. The Great Slumberer S.V.
  12. Prophet Of The Void S.V.
  13. Heralds Of The Stars S.V.
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 85
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
80

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 28.07.2021. Articolo letto 291 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.