Ensom «Civilizations» (2020)

Ensom «Civilizations» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
22.05.2021

 

Visualizzazioni:
313

 

Band:
Ensom
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Ensom [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina SoundCloud di Ensom [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Ensom

 

Titolo:
Civilizations

 

Nazione:
Spagna

 

Formazione:
Efrem Quilis ::Drums, Guitars, Bass
Gessami Martíne :: Vocals

 

Genere:
Symphonic Black Metal

 

Durata:
1h 18' 32"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
03.07.2020

 

Etichetta:
Vacula Productions
[MetalWave] Invia una email a Vacula Productions [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Vacula Productions [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Vacula Productions [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Vacula Productions
Fog Foundation
[MetalWave] Invia una email a Fog Foundation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Fog Foundation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Fog Foundation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Fog Foundation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Fog Foundation

 

Distribuzione:
HoldMusic
[MetalWave] Invia una email a HoldMusic [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di HoldMusic [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di HoldMusic

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Gran bel disco per gli Spagnoli Ensom una band Symphonic Black Metal con un debole per le partiture barocche e alla Mozart, e che arriva a sfiorare gli 80 minuti con questo “Civilizations”, e che per tutto il tempo ci propone un black metal che poggia tutta la sua componente melodica sulla tastiera, sempre in primo piano e che tra orchestrazioni, cori e stratificazioni di sound riesce a colpire nel bersaglio.
A scapito infatti del minutaggio non indifferente e della complessità degli arrangiamenti, infatti, gli Ensom partono in maniera decisa con la title track, con un sound potente ma a tratti che sembra mutuare qualcosa da certo avantgarde alla Solefald di “Pills for the ageless ills”, salvo poi rimanere più entro i canoni del black metal, anche se ancora meglio riescono a fare l’accoppiata “Determinations”, dove l’organo neoclassico su base black metal riesce a eccellere donando un tocco drammatico ma non esasperato, mentre “Vimana” tocca sonorità più selvagge che si sposano bene con la solita orchestrazione decadente delle tastiere. E questa è una già buona dimostrazione di ciò che gli Ensom sanno fare, riuscendo a suonare bene sia sulla parti più veloci e brevi di “Revelations”, sia su quelle imponenti e solenni di “The eye of the pyramid”, uno dei tanto highlights di questo disco.
Questo è “Civilizations”: è il frutto di una band che domina la titubanza, sale sul palco e riesce a sbaragliare ogni dubbio, senza farsi prendere la mano con orchestrazioni assortite, ed evitando che tutto vada a suonare ridondante o con fronzoli, e il cui sound è perlopiù un sorprendente caleidoscopio di stili, a volte avantgarde alla Solefald, altre volte più di matrice power per la dinamicità compositiva, e altre volte perfino con un ben accetto tocco alla Nokturnal Mortum di “To the gates of blapshemous fire” di brani come “The weight of truth”.
Non c’è che dire: “Civilizations” degli Ensom è un gran bel disco da comprare se ritenete che il black metal sinfonico non sia ancora estinto, meglio ancora se con una spolverata di Avantgarde.

Track by Track
  1. Civilizations 85
  2. Determinations 90
  3. Vimana 90
  4. Brotherhood between suns 85
  5. The war 80
  6. Revelations 80
  7. The eye on the pyramid 85
  8. The eye on the pyramid 90
  9. The weight of truth 85
  10. Fuerzas 80
  11. Portador de luz 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 80
  • Originalità: 85
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
84

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 22.05.2021. Articolo letto 313 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.