Warred «MMXX - The Singles Collection» (2020)

Warred «Mmxx - The Singles Collection» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
29.09.2020

 

Visualizzazioni:
84

 

Band:
Warred
[MetalWave] Invia una email a Warred [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Warred [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Warred [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Warred [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Warred [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Warred

 

Titolo:
MMXX - The Singles Collection

 

Nazione:
Brasile

 

Formazione:
Rodrigo Andrade :: Guitars
Arthur Ernandes :: Guitars
Pedro Mion :: Vocals
Jorge Nascimento :: Drums
Ze Nascimento :: Bass

 

Genere:
Heavy Metal / Alternative Metal

 

Durata:
17' 51"

 

Formato:
EP

 

Data di Uscita:
2020

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Questo Ep è un dischetto che raccoglie 3 brani precedentemente pubblicati come singolo da parte di questi Brasiliani da San Paolo chiamati Warred, fautori di un heavy metal abbastanza classico e debitore per un po’ ai Maiden di Piece of Mind e Powerslave, influenze che si sentono tranquillamente nella opener “Behind the mask”, che senza sussulti e anche con un pochino di lungaggini riesce comunque a svolgere il proprio compito e a far ben sperare, cosa che avviene anche nella successiva “Beneath the sea”, un brano come, come sopra, ha alcuni tentennamenti e prolissità, ma che riesce comunque a suonare apprezzabile, mentre meno bene vanno le cose nella pur più corta “Where I belong”, dove alla band si richiede più varietà e dinamismo per vivacizzare la musica, col risultato che l’efficacia si va un po’ perdendo nonostante l’inizio convincente.
Insomma: questo Ep manifesta una band che va tutto sommato bene e da cui possiamo aspettarci belle cose in futuro, con la riserva di sentire un po’ più di vivacità nel loro sound. Avanti così, comunque.

Track by Track
  1. Behind the mask 70
  2. Beneath the sea 70
  3. Where I belong 65
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 60
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
68

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 29.09.2020. Articolo letto 84 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.