I AM 6 «Endless for Us» (2019)

I Am 6 «Endless For Us» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
30.10.2019

 

Visualizzazioni:
125

 

Band:
I AM 6
[MetalWave] Invia una email a I AM 6 [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di I AM 6

 

Titolo:
Endless for Us

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Loris Franchini :: Vocals
Edoardo Rossino :: Guitar
Daniele Petralia :: Drums
Andrea Rasore :: Bass

 

Genere:
Alternative Metal

 

Durata:
25' 37"

 

Formato:
EP

 

Data di Uscita:
07.08.2019

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Inizio non male ma con qualcosa da aggiustare per gli Alessandrini I am 6, che con questo “Endless for us” ci propongono due Ep, di cui le prime quattro tracce costituiscono l’Ep vero e proprio, mentre i restanti 3 brani sono riproposizioni di un vecchio demo del 2017.
Diciamo sin da subito infatti che gli I am 6 non sono alternative, come loro si definiscono, ma Metalcore/deathcore, e questo doppio Ep va un po’ a fasi alterne in realtà, visto che se una certa variazione musicale è presente negli ultimi tre brani, più guitar oriented e meno orientati verso i riff classici della musica “core”, i quattro brano in apertura si rivelano più canonici e tipicamente nello stile suddetto, ma con una personalità apprezzabile nella title track, e che va a perdersi nei tre brani successivi, abbastanza coinvolgenti a livello di groove e di qualche arrangiamento, ma fortemente già sentiti e banali a livello di riffs, troppo semplici. “Before I die” è infatti troppo penalizzata da questo difetto, mentre i due brani successivi riescono a colpire maggiormente per via di qualche idea in più, ma quel feeling di riffs un po’ incolori non se ne va mai e penalizza i brani.
“Endless for us” nonostante dunque i suoi 25 minuti e mezzo di durata, riesce a grandi linee a farci capire cosa vogliono suonare gli I am 6, ma il risultato seppur non da disprezzare suona ancora un po’ acerbo e dai limiti musicali non tanto definiti e amalgamati. Aspettiamo cosa riserverà il futuro a questi ragazzi...

Track by Track
  1. Endless for us 70
  2. Before I die 55
  3. No brakes 60
  4. We burn 60
  5. Days of tears (demo 2017) 70
  6. Slowly (demo 2017) 65
  7. Disgust (demo 2017) 65
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 60
  • Tecnica: 65
Giudizio Finale
65

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 30.10.2019. Articolo letto 125 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.