IX - The Hermit «Present Days, Future Days» (2019)

Ix - The Hermit «Present Days, Future Days» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
17.06.2019

 

Visualizzazioni:
870

 

Band:
IX - The Hermit
[MetalWave] Invia una email a IX - The Hermit [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di IX - The Hermit [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di IX - The Hermit [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di IX - The Hermit

 

Titolo:
Present Days, Future Days

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Fabrizio Vindigni :: Vox
Fabrizio Miceli :: Guitars
Luigi Gabriele :: Guitars
Matteo De Franco :: Bass
Giacomo Marsiglia :: Drums

 

Genere:
Groove / Prog / Heavy Metal

 

Durata:
30' 43"

 

Formato:
EP

 

Data di Uscita:
09.03.2019

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Interessante Ep di debutto per questi IX – The Hermit, band che viene da Cosenza e che in questo “Present days, future days” ci propone, con successo, un interessante mix tra alternative, sonorità metal più canoniche, e qualche tendenza al metal più moderno, il tutto con dei brani che spesse volte tendono a seguire una struttura autarchica e poco consona allo stile strofa – ritornello.
E l’obiettivo è raggiunto con una buona naturalezza, non c’è che dire, per via di tutte queste influenze bilanciate bene tra di loro e mai troppo sopra le righe, che prendono l’opener “Party animal” e tra trasformano in un brano più groovy e originale, mentre “Beyond all my days” è un brano che suona vagamente solare e leggero per questo arpeggio di chitarra, ma che viene controbilanciato dal resto degli strumenti, che gli donano un tocco più oscuro. Più o meno, questo è come funziona “Present days...”: è un Ep dove le influenze musicali si compensano, rendendo lo sforzo di questi ragazzi mai banale e scontato, e dove la dicotomia di influenze riesce a donare quel qualcosa in più ai brani che scorrono, ma senza una precisa categorizzazione del sound, riuscendo perfino a permettersi un brano di quasi 10 minuti come “The hermit” che cerca di fare una summa compositiva e riuscendoci perlopiù nonostante un finale un po’ allungato e uno o due momenti di stanca.
Ma nonostante qualche confidenza eccessiva, “Present days, future days” degli IX – The Hermit è il promettente Ep di una band che già da subito sa mescolare i generi nella maniera più genuina possibile e apprezzabile. Se cercate qualcosa di sperimentale e che non sia troppo astratto, l’acquisto di questo Ep di poco più di mezz’ora rappresenta una buona mossa per voi. Il voto è volontariamente tirchio di punti, ed essendo questo solo un Ep, preferiamo sbilanciarci un po’ di più con il full length.

Track by Track
  1. Party Animal 70
  2. Beyond all my days 75
  3. You're not worth 70
  4. Boston 75
  5. Your pain 75
  6. The hermit 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
72

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 17.06.2019. Articolo letto 870 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.