Eddie Bunker «Diffidia» (2018)

Eddie Bunker «Diffidia» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
05.05.2019

 

Visualizzazioni:
141

 

Band:
Eddie Bunker
[MetalWave] Invia una email a Eddie Bunker [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Eddie Bunker [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Eddie Bunker

 

Titolo:
Diffidia

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Michele :: Vocals
Alberto :: Guitar
Jacopo :: Guitar
francesco :: Bass
Marco :: Drums

 

Genere:
Posthardcore / Mathcore

 

Durata:
15' 56"

 

Formato:
EP

 

Data di Uscita:
24.11.2018

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Interessante Ep di debutto per i Vicentini Eddie Bunker, che il poco meno di 16 minuti riescono a proporci 5 brani più intermezzo di un mix tra Post Hardcore, Sludge e math core, dove la band si dimostra abile a muoversi da uno stile all’altro con disinvoltura, nonostante il minutaggio risicato dei brani e, giocoforza, della release intera.
Se infatti la opener “Il gioco perfetto” incuriosisce per le spiccate influenze Math (molto prese dai Converge) per via di spezzettamenti ritmici alternati a disarmonie, il prosieguo dell’ascolto dell’EP denota una band che sa anche snellire il proprio sound e renderlo più diretto e aggressivo, fino a planare sullo sludge della fine della seconda e della terza canzone, anche se l’episodio migliore per me è dato da “Pandora”, un brano dove la band sembra funzionare al meglio, dove le influenze si amalgamano bene, e soprattutto dove il sound diventa più diretto e meno cervellotico, per un risultato che è quello che mi ha convinto di più.
Non c’è molto altro da dire su questa breve ma comunque succosa release. “Diffidia” è il primo frutto di una band che potrebbe fare del bene nel futuro di questo genere. Attendiamo con fiducia, e non ci sbilanciamo con il voto finale attribuito solo per la brevità della release.

Track by Track
  1. Il gioco perfetto 70
  2. Trauma 70
  3. Polonia 70
  4. Interlude - Intermezzo S.V.
  5. Pandora 80
  6. Tarantola 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 65
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
69

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 05.05.2019. Articolo letto 141 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.