Land Of Damnation «Voluspa» (2018)

Land Of Damnation «Voluspa» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
15.04.2019

 

Visualizzazioni:
179

 

Band:
Land Of Damnation
[MetalWave] Invia una email a Land Of Damnation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Land Of Damnation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Land Of Damnation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Land Of Damnation [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina SoundCloud di Land Of Damnation

 

Titolo:
Voluspa

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Michele Alfano :: Drums
Adrian Peppe :: Guitars, Vocals
DarkTranquillo J. :: Guitars
Luigi Smilzo :: Bass

 

Genere:
Metal

 

Durata:
6' 12"

 

Formato:
Mini-CD

 

Data di Uscita:
19.10.2018

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Ritornano con un singolo di 6 minuti i Land of Damnation, da Pompei. Li avevamo lasciati con un Demo in verità anche carino, ma per forza di cose molto immaturo e con un po’ di lavoro da fare e regolazioni da apportare, come ad esempio assestarsi su di un genere musicale ben preciso.
Questo brano singolo, chiamato “Voluspa”, per fortuna aggiusta buona parte dei dubbi, con i LoD che ora ci propongono un heavy metal debitore ai Maiden più epici perlopiù e con un po’ di Saxon inclusi, per un brano melodico e forse anche che va sul sicuro, ma il cui tiro c’è e resiste anche per la propria durata medio/lunga, per via di un riff semplice ma comunque buono, nonché un buon lavoro da parte del cantante, che riesce a tenere su tutto con una buona estensione vocale.
Non possiamo dire di più, tuttavia, e ci tocca dare ai Land of Damnation una sufficienza politica, dovuta al fatto che il brano in sé è buono, ma resta il punto interrogativo su come e quanto spaccherebbero i nostri sulla lunga distanza e quanto sarebbero rilevanti nel panorama nazionale, visto che un dato (leggasi: brano) non fa statistica. C’è di positivo che almeno adesso i presupposti ci sono...

Track by Track
  1. Voluspa S.V.
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 60
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 60
  • Tecnica: 60
Giudizio Finale
60

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 15.04.2019. Articolo letto 179 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.