Node «Propheta» (2018)

Node «Propheta» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Led »

 

Recensione Pubblicata il:
06.12.2018

 

Visualizzazioni:
82

 

Band:
Node
[MetalWave] Invia una email a Node [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Node [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Node [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Node

 

Titolo:
Propheta

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
CN Sid: Vocals (since 2012)
Gary D'Eramo: Bass, vocals (since 1994)
Giancarlo Mendo : Guitars ( since 2017)
Gabriele Ghezzi : Guitars ( since 2017)
Pietro Battanta: Drums (since 2010)

 

Genere:
Death / Thrash Metal

 

Durata:
31' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
13.11.2018

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Eagle Booking Live Promotion
[MetalWave] Invia una email a Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Eagle Booking Live Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Eagle Booking Live Promotion

 

Recensione

I Node storica band di Como pubblica il nuovo album dal titolo "Propheta". Il quintetto italiano propone un sound Death/Thrash Metal sulla lunghezza di sette tracce per una durata ci circa mezz'ora.
Si parte a tutto fuoco con "La Tua Vita Che Sfugge" un brano che vede il buon intreccio tra una linea vocale aggressiva chitarre grintose che concedono nella parte centrale anche figure di soli tecnici che vano ad impreziosire il brano.
Un parte centrale corposa, complice anche una linea di basso metallica e pompata al massimo riesce a regalare spunti più incisivi ed energici,considerando anche buoni cambi di tempo improvvisi, senza intaccare l'ascolto "As God Kills", "Death Redeems".
La band dei Node propone anche due brani eseguiti in occasione di un live dove si può apprezzare maggiormente lo spessore tecnico e il buon impatto con il pubblico ( da quello che posso ascoltare ) "No Reason" e "Lambs".
Propheta si chiude con "Jerry Mander 2016" una song molto tecnica e dalle atmosfere incisive che riesce a fare ulteriormente breccia per mezzo di una sezione ritmica ben assestata.
Una bella prova per i cinque ragazzi di Como che confermano le ottime potenzialità a loro disposizione per rimanere attivi sulla scena musicale undergound Death/Thrash Metal.

Track by Track
  1. La Tua Vita Che Sfugge 70
  2. As God Kills 70
  3. Death Redeems 70
  4. Watcher Of a Failed Generation 70
  5. No Reason 75
  6. Lambs 70
  7. Jerry Manders 2016 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
70

 

Recensione di Led » pubblicata il 06.12.2018. Articolo letto 82 volte.

 

Articoli Correlati

News
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.