Homicide Hagridden «Effect Lucifero» (2018)

Homicide Hagridden «Effect Lucifero» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Fleshrequiem »

 

Recensione Pubblicata il:
13.11.2018

 

Visualizzazioni:
632

 

Band:
Homicide Hagridden
[MetalWave] Invia una email a Homicide Hagridden [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Homicide Hagridden [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Homicide Hagridden [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Homicide Hagridden [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Homicide Hagridden [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Homicide Hagridden [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Homicide Hagridden

 

Titolo:
Effect Lucifero

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Stefano Moda - Drums
Massimo Moda - Guitar/Vocals
Fabio Insalaco - Guitar
Valerio Possetto - Bass

 

Genere:
Thrash Metal

 

Durata:
40' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
23.11.2018

 

Etichetta:
The Goatmancer Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Grand Sounds PR
[MetalWave] Invia una email a Grand Sounds PR [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Grand Sounds PR [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Grand Sounds PR

 

Recensione

Per chi non li conoscesse, Homicide Hagridden è un gruppo thrash torinese con uno storico lungo più di vent'anni che ci propone agli sgoccioli del 2018 la "re-release" di "Effect Lucifero", full lenght del 2016 con l'aggiunta di una bonus track di poco più di 2 minuti.
Il progetto presenta le caratteristiche del tipico thrash tecnico e high speed che ci accompagna dagli anni 80 (quando io ancora gattonavo) e l'unica cosa che richiama i giorni nostri è la produzione che usa a quanto sembra recentissime tecniche con un eccellente riscontro in termini di qualità, quindi complimenti per la scelta dello studio.
La sonorità, come già detto, è palesemente improntata sullo stile basico del thrash metal con una fortissima "strizzata d'occhio" agli Slayer e la voce alla Tom Araya ne è la conferma.
Di base stiamo parlando di questo, quindi di nulla che abbia a che fare con neanche quella che è una parvenza di innovazione. La scelta del cantato si differenzia a tratti (come pure gli arrangiamenti delle chitarre del resto) su soluzioni più progressive, forse con delle punte di power, vedi ad esempio la parte finale di Remembrance of Me oppure Purity in cui vi è addirittura un'alternaza di screamingclean che fà molto angelodemone ed è a mio avviso il brano forse più interessante di questo album che di interessante ha veramente ben poco.
Per la maggior parte è tutto decisamente flat e il riffing vi suonerà mano a mano sempre più stantio anche perchè di partenza è stantio essendo stato pescato quasi ai primordi del thrash anche se a livello di dinamismo andrete incontro a delle scelte nel songwriting che vanno un pò staccarsi dalla matrice ma stiamo parlando di attimi, non di qualcosa che fa si che possa addirittura definire un proprio stile, cosa che di questi tempi è a dir poco gradita.
La mancanza di originalità è comunque ben tamponata da tutto il resto, e mi riferisco alla capacità compositiva (organizzata e per niente ambigua), all'esecuzione, alla tecnica ed alla produzione; non state andando incontro a degli sprovveduti e per quanto riguarda la resa dal punto di vista del live tutti i brani di Effect Lucifero vi faranno venir voglia di farvi male nei moshpit e ridurvi a lividi, sudore e birre rovesciate addosso, anche se poi in macchina metterete sempre i Testament.
Date loro un ascolto ma non è nulla che faccia gridare al miracolo.

Track by Track
  1. 4 Letters 65
  2. Remembrance Of Me 65
  3. Regime S.V.
  4. Raped 60
  5. Lie To An Angel 65
  6. Lethal Agreement 70
  7. Purify 75
  8. The Unsaid 65
  9. Black As War (bonus) 60
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 50
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
65

 

Recensione di Fleshrequiem » pubblicata il 13.11.2018. Articolo letto 632 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.