A Taste of Fear «God's Design» (2017)

A Taste Of Fear «God's Design» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
21.04.2018

 

Visualizzazioni:
633

 

Band:
A Taste of Fear
[MetalWave] Invia una email a A Taste of Fear [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di A Taste of Fear [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di A Taste of Fear

 

Titolo:
God's Design

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- Stefano Sciamanna :: vocals;
- Emiliano Pacioni :: guitars;
- Michele Attolino :: bass;
- Flavio Castagnoli :: drums;

 

Genere:
Technical Thrash Death Metal

 

Durata:
47' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
20.04.2017

 

Etichetta:
Time To Kill Records
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Time To Kill Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Time To Kill Records
Subsound Records
[MetalWave] Invia una email a Subsound Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Subsound Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Subsound Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Subsound Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Subsound Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Subsound Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Subsound Records

 

Distribuzione:
Code7 Distribution
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Code7 Distribution
Plastic Head
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Plastic Head [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Plastic Head
Goodfellas
[MetalWave] Invia una email a Goodfellas [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Goodfellas [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Goodfellas

 

Agenzia di Promozione:
Kick Agency
[MetalWave] Invia una email a Kick Agency [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Kick Agency [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Kick Agency

 

Recensione

Veramente entusiasmante questo esordio dei romani A taste Of Fear, band formata da musicisti non certo alle prime armi ma piuttosto da militanti di conclamata esperienza. Quanto proposto in questo “God’s Design” rievoca non poco lo stile thrash death metal con cui la band ama più forgiare il proprio marchio distintivo dal quale indubbiamente emergono, al di là della compattezza del sound, una micidiale ed innata cattiveria che da un lato denota anche il proprio lato più melodico offrendo quanto di meglio ci si possa aspettare tra squarci musicali pacati e passaggi sonori molto dettagliati in alternanza acustici e un basso di tanto in tanto in assetto fretless dagli esiti incredibili. La prepotenza e intensità dei riff assorbiti da un eccelso lavoro dietro le pelli fanno da apripista con “God’s Design” brano d’apertura che consolida sin da subito la grinta e la tecnica della band; il thrash più moderno e tecnico compare nella successiva “Into Hell” offrendo tra i suoi repentini cambi ritmici un risultato compatto e brillante; l’acustico in apertura di “Out Of Place” dimostra anche il lato più morbido della band all’interno del appaiono al meglio i riferimenti di cui si accennava sopra pronti a liberare l’aggressività sonora ulteriormente resa aggressiva dall’ottimo scream; altra brillanti prove ricadono su “A Feared Secret” all’interno del quale la band offre anche uno stacco più moderato rispetto all’infuocata prepotenza mista tra death e thrash e “Make Suffer” varia nei contenuti ma sempre contraddistinta dall’impronta sonora della band fatta di una compattezza fuori dal comune; il riff di “Ripped Soul’s Gift” per la sua impostazione ricorda un po’ i Kreator facendoci gustare al meglio e ancora una volta la buona capacità della band; i conclusivi “ The Passage” e “A Taste Of Fear” denotano l’ottimo connubio che si alterna tra capacità, tecnica e modernità del sound. “God’s Design” è un disco completo che lascia il segno e si distingue proprio sia per la sua singolarità che per la voglia di seguire, senza condizionamenti, i propri ideali.

Track by Track
  1. God's Design 75
  2. Into Hell 80
  3. Out Of Place 80
  4. A Feared Secret 80
  5. Make Suffer 80
  6. Ripped Soul's Gift 80
  7. The Passage 75
  8. A Taste Of Fear 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 80
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
78

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 21.04.2018. Articolo letto 633 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.