The Thirteenth Sun «Stardust» (2017)

The Thirteenth Sun «Stardust» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
17.11.2017

 

Visualizzazioni:
217

 

Band:
The Thirteenth Sun
[MetalWave] Invia una email a The Thirteenth Sun [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di The Thirteenth Sun

 

Titolo:
Stardust

 

Nazione:
Romania

 

Formazione:
Radu :: vocals, lead guitars
Marius Muntean :: keyboards
Septimiu Harsan :: drums
Marius Licu :: guitars
Alecu :: bass

 

Genere:
Progressive Metal

 

Durata:
49' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
12.05.2017

 

Etichetta:
Aural Music
[MetalWave] Invia una email a Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Aural Music

 

Distribuzione:
Aural Music
[MetalWave] Invia una email a Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Aural Music

 

Agenzia di Promozione:
Aural Music (Promotion)
[MetalWave] Invia una email a Aural Music (Promotion) [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Aural Music (Promotion)

 

Recensione

Si apprezza sulla lunga distanza il secondo album dei Romeni The 13th sun, una band che con questo “Stardust” ci propone un interessante mix di Metal Progressivo (predominante), con tocchi di Avantgarde e una predisposizione per le atmosfere cosmiche, che caratterizzano la seconda parte dell’album in particolare.
Le canzoni infatti non posseggono, specialmente all’inizio, delle parti che risaltano sulle altre: “Stardust” va sentito tutto d’un fiato e bisogna farcisi cullare dal mood terso e atmosferico, seppure sufficientemente ritmato e comunque non languido di “Universus”, che poi sfocia direttamente nella successiva “Pathways”, agile ma mai sopra le righe. E se l’atmosfera va esprimendosi in tutto il suo potenziale in “Planes of creation”, è “Universe is burning” a esaltare la vena corale accompagnata da parti di metal estremo affioranti qua e là e che riportano tutto su terreni più consoni all’Avantgarde. Il tutto va poi a terminare in una seconda parte dell’album che ho preferito maggiormente in quanto è quella più comunicativa e meno asettica, che termina con la spettrale e desolante strumentale “Glowing sun”, per uno stile che in questo caso abbatte il concetto di forma canzone e va a citare addirittura qualcosa dei Mastodon.
Non è dunque affatto male questo “Stardust”, un album che all’ascolto non cede a compromessi: o ti immedesimi tu nell’ascolto e nelle atmosfere, oppure di usare partiture più catchy o semplici non ne vuole sapere. Il che rappresenta probabilmente anche un certo limite dei The 13th sun, visto che l’unica cosa che macchia un po’ la riuscità di questo disco è una certa asetticità di tutto l’album, che rende l’effetto complessivo sicuramente ostico, ma forse anche non messo in rilievo come si dovrebbe. Ciononostante, se le canzoni dalla struttura aperta e il puro feeling sono ciò che fanno per voi, “Stardust” dei The 13th sun rappresenta un bell’acquisto.

Track by Track
  1. Universus 70
  2. Pathways 75
  3. Planes of creation 70
  4. Universe is burning 80
  5. Melting skies 80
  6. The fabric of time 80
  7. Glowing sun 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 80
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
76

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 17.11.2017. Articolo letto 217 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.