Krypta «In Torment» (2017)

Krypta «In Torment» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
15.07.2017

 

Visualizzazioni:
128

 

Band:
Krypta
[MetalWave] Invia una email a Krypta [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Krypta [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina SoundCloud di Krypta [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Krypta

 

Titolo:
In Torment

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
- D. :: Guitars, Bass;
- V. :: Drums;
- E. :: Growls;

 

Genere:
Death Metal

 

Durata:
19' 56"

 

Formato:
EP

 

Data di Uscita:
2017

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Il trio dei milanesi Krypta, esordisce con questo “Torment”, un Ep di cinque tracce particolarmente accattivante nei contenuti visto e considerato che il death metal realizzato da questa band oltre ad essere legato alla scena Swedish anni ’90 è suonato decisamente bene. Il sound indubbiamente si avvicina non poco a Dismember, Entombed sino ai più moderni Entrails e via dicendo; dall’ascolto emergono strutture coerenti con il genere, realizzate attraverso ritmiche decise e imponenti e con annesse andature tirate al meglio. Splendido il growl gutturale deciso ruvido e tagliente; nel corso dell’ascolto emergono anche alcuni passaggi più melodici che ovviamente non fanno che migliorare al meglio i contenuti dell’Ep. “Cursed By Fear” con la sua partenza quasi melodica, anticipa una vera e propria carneficina sonora compatta e uniforme come solo in pochi sanno fare nella riproposizione di generi come questo; segue poi “Torment” la cui furiosa ritmica fatta di riff e doppia cassa si interseca con l’ottimo growl prima descritto; la successiva triade “The Stench of Death”, “Doomed to be” e “Eaten by Maggots” rappresentano un ottimo quanto significativo esempio di come certi generi, grazie a band come questa dei Krypta persevereranno al meglio nel corso dei secoli. Un Ep da avere se amate lo Swedish Death metal di un tempo ben fatto.

Track by Track
  1. Cursed By Fear 80
  2. Torment 80
  3. Cursed By Fear 80
  4. Doomed to Be 80
  5. Eaten by Maggots 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
78

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 15.07.2017. Articolo letto 128 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.