Down the Stone «Life» (2016)

Down The Stone ĞLifeğ | MetalWave.it Recensioni Autore:
Led »

 

Recensione Pubblicata il:
13.03.2017

 

Visualizzazioni:
1041

 

Band:
Down the Stone
[MetalWave] Invia una email a Down the Stone [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Down the Stone [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Down the Stone [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Down the Stone [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Down the Stone [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Down the Stone

 

Titolo:
Life

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Lorenzo Grassi (bass guitar)
Lorenzo Ricci (vocals & rith. guitar)
Giordano Conti (guitars)
Fabio Catozzi (drums)

 

Genere:
Alternative Metal

 

Durata:
41' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
16.12.2016

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

I Milanesi "Down the Stone", esordiscono nel 2013 con l'ep "Metamorphosis", per poi dedicarsi, a partire dall'anno successivo, al progetto del primo full length. Il combo lombardo, nel Dicembre del 2016 dà vita al nuovo progetto dal titolo "Life", anticipato dal singolo "Walking in My Shoes, prodotto e arrangiato da Marco Barusso per l'etichetta Rock Today e registrato con la collaborazione di Dario Valentini presso BRX Studio di Milano. Undici brani pr quaranta minuti circa di musica che irrompono nella testa dell'ascoltatore già dalle prime battute, dove è possibile ascoltare e apprezzare un sound caldo, generato da riff di chitarra aggressivi. Un progetto arricchito da leggeri tappeti di tastiera che hanno funzione di amalgamare l'atmosfera generale impreziosità da piacevole complessi soli di chitarra "A Good Day". Un tasso di adrenalina tenuto alto e bello vivo anche per mezzo di una voce che aggredisce una sezione ritmica in perfetta sintonia con una figura di basso che riesce a regalare strutture ben disegnate ed eseguite "To Live or To Die", "Head". Un album che possiamo collocare tranquillamente nelle file del classico Alternative Rock con lievi richiami Metal andando a clonare seppur in maniera leggera bands di spessore come Godsmack, Black Stone Cherry, Nickelback. Apprezzabile anche il brano che chiude l'album "Poker Face" (Lady Gaga) una cover rivisitata in chiave "Down the Stone". "Life" segna a nostro avviso una maturazione definitiva di questa band che seppur di recente formazione è già in perfetta sintonia ed ha già le idee chiare su quale sia la strada da seguire.

Track by Track
  1. Life 70
  2. Walking In My Shoes 70
  3. A Good Day 70
  4. Hammer 65
  5. My Mind 65
  6. Hate Me 70
  7. To Live Or To Die 75
  8. Head 75
  9. I Don't Care 70
  10. Your World 70
  11. Poker Face 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 60
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
69

 

Recensione di Led » pubblicata il 13.03.2017. Articolo letto 1041 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.