Near Death Experience «Threshold Of Consciousness» (2006)

Near Death Experience «Threshold Of Consciousness» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Lord Lucyfer »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
1309

 

Band:
Near Death Experience
[MetalWave] Invia una email a Near Death Experience [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Near Death Experience [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Near Death Experience

 

Titolo:
Threshold Of Consciousness

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Lupo - voce
Bruno - chitarra
Mike - basso
Tony - batteria

 

Genere:

 

Durata:
36' 41"

 

Formato:

 

Data di Uscita:
2006

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Per la serie "Come fare notevoli progressi nello spazio di un cd". E' quello che hanno fatto i calabro-napoletani Near Death Experience, arrivati, dopo il demo "In The Spectrum", lavoro discreto, ad un fantastico debut album, uscito per DeadBang Records. Ciò che maggiormente ha giovato per la band capitanata dal duo calabro Bruno Guarascio-Giuseppe "Lupo" sono stati i cambi di line up, che hanno portato al basso il talentuosissimo (e straipertecnico) Mike. Aggiunta post-registrazione è Karma alla seconda chitarra (fratello di Mike, e si vede eccome).

Passando all'album, si parte, dopo la solita intro, con la bella "Paintherapy", e da subito possiamo denotare come, nonostante lo stile molto melodico à la Nevermore dei NDE, il sound abbia veramente giovato dei nuovi innesti: diciamocelo, i Near Death Experience hanno scelto, con quest'album, di osare.. ed il gioco è notevolmente valso la candela. Dopo la title track, è la volta del epzzo migliore di tutto il lavoro: la a dir poco splendida "Building Ruins", un pezzo che, a mio avviso, è a dir poco nocivo. Vi basti pensare che è uno dei pezzi che più ascolto in questo periodo, ed alla prima sommaria ascoltatina dell'album, mi sono ritrovato a fischiettarla senza rendermene conto. Qui, ancor più che negli altri pezzi, la prova di Lupo è a dir poco fantastica: ha lasciato da parte il cantato più cupo del demo precedente per 'aprirsi' maggiormente alla voce, creando così timbriche stupende, che felicemente si sposano col sound della band. Oserei dire che, in alcuni punti, Lupo per timbrica riesce a dare merda anche al sig. Warrel Dane.

Altri pezzi degni di menzione sono "At The Mountains Of Madness", dove ancora una volta c'è una spettacolare rpova vocale di Lupo, ed "E.S.P. (Extra Sensorial Perception)", pezzo dal chorus cantabilissimo.

Insomma, come detto nell'incipit della recensione, i Near Death Experience hanno fatto un notevolissimo passo avanti rispetto al passato, e, per quanto mi riguardano, possono candidarsi ad alte sfere nel panorama Thrash italico. Mi permetto di fare un'osservazione sul lato Live della band. Li vidi al God Bless The Metal, all'epoca con una sola chitarra, e mi parve, nonostante fossero buni, che mancasse qualcosa; li ho poi rivisti a Genzano con la seconda chitarra, ed il cerchio si è chiuso: anche dal vivo, i NDE hanno raggiunto una notevole maturità.. In più, Bruno è anche più libero di dare spettacolo!

Note di merito vanno ad HatewerK (sì, proprio il pellycano che suona nei Subliminal Crusher), che ha mixato nei suoi HwK Industries in modo a dir poco divino, e ad Andrea Pro (batterista di Sudden Death e C.L.G.) che ha avuto l'occhio lungo di metterli sotto contratto.

Aspetto con ansia, comunque, un loro nuovo lavoro: per quanto ho saputo, i Near Death Experience si stanno lasciando andare a suoni ancor più sperimentali... Quindi prevedo un nuovo, notevolissimo, balzo in avanti della band calabro-campana.

Track by Track
  1. Suffering First 60
  2. Paintherapy 80
  3. Threshold Of Consciousness 75
  4. Building Ruins 88
  5. Dressed In Darkness 65
  6. At The Mountains Of Madness 85
  7. E.S.P. 85
  8. Clepsydra 80
  9. Wall Of Sleep 70
  10. Night Ocean 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 85
  • Qualità Artwork: 80
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
77

 

Recensione di Lord Lucyfer » pubblicata il --. Articolo letto 1309 volte.

 

Articoli Correlati

Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.