Red Riot «Fight» (2016)

Red Riot «Fight» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Ladystardust »

 

Recensione Pubblicata il:
07.11.2016

 

Visualizzazioni:
838

 

Band:
Red Riot
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Red Riot [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Red Riot

 

Titolo:
Fight

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Alpha Red- Voce
Max Power- Chitarra
JJ Riot- Chitarra
Lex Riot- Basso
Be/eR- Batteria

 

Genere:
Thrashin' Sleaze Metal

 

Durata:
12' 3"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2016

 

Etichetta:
Volcano Records
[MetalWave] Invia una email a Volcano Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Volcano Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Volcano Promotion
[MetalWave] Invia una email a Volcano Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Volcano Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Volcano Promotion

 

Recensione

I Red Riot, nascono a Nocera Inferiore da un’idea degli amici Lexy Riot al basso, J.J. Riot alla chitarra e Be/eR alla atteria).
Alla formazione si aggiungerà poi Max Power alla chitarra iniziando così ad ottobre 2013 a comporre diversi inediti che troveranno la loro totalità con l’arrivo di Ø Zy Jack alla voce nell’ aprile del 2014.
Nel mese di marzo 2015 Ø Zy Jack lascia il gruppo per motivi personali.
L' 8 maggio del 2015 entra in scena il vocalist α- ReD che si unisce al gruppo formando la lineup odierna con la quale i Red Riot pubblicano per la Volcano Records and Promotion, nel mese di maggio di quest’anno, il loro primo EP che contiene tre brani inediti carichi di forza ed energia dirompente.
Troviamo l'opener “Fight”, di cui ne è stato il singolo e che accompagnata da un videoclip, illustra gli obiettivi di un gruppo di sleaze-trash metal.
Il secondo brano, “Squealers” ha dalla sua parte un sound grezzo e trash quasi a richiamare delle sfumature in stile Megadeath.
Mentre con la terza traccia intotlata “Who We Are” riportano alla memoria un misto dei Motley Crue, Skid Row e Guns’ n’ Roses, nelle loro prime rispettive ere, in una versione decisamente più heavy.
La band ha influenze che vanno dal rock al metal targato anni ’80.
I Red Riot hanno un background consistente di apparizioni live in svariati festival di gruppi emergenti e rassegne di musica, tra le quali, una delle più rilevanti per loro, il Volcano Rock Fest tenutosi la scorsa estate, nel quale hanno condiviso il palco con band d’importanza nazionale ed internazionale del calibro di DGM, Hangarvain, Kaledon e Giacomo Voli con i Teodasia.
In primavera vedremo impegnato il gruppo sarà in un tour che li porterà per l'Europa a fianco degli Hangarvain.

Track by Track
  1. Fight 75
  2. Squealers 75
  3. Who We Are 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 80
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
77

 

Recensione di Ladystardust » pubblicata il 07.11.2016. Articolo letto 838 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.