Mastribes «Blast» (2016)

Mastribes «Blast» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Ladystardust »

 

Recensione Pubblicata il:
28.10.2016

 

Visualizzazioni:
963

 

Band:
Mastribes
[MetalWave] Invia una email a Mastribes [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Mastribes [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Mastribes

 

Titolo:
Blast

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Michael Flame – Voce
Cristian Iorio – Chitarra / Voce
Cosimo Castorini – Basso / Voce
Umberto Viro – Batteria

 

Genere:
Hard Rock / Heavy Metal

 

Durata:
38' 31"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
21.10.2016

 

Etichetta:
Volcano Records
[MetalWave] Invia una email a Volcano Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Volcano Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Volcano Promotion
[MetalWave] Invia una email a Volcano Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Volcano Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Volcano Promotion

 

Recensione

Buon debutto per i nostrani Mastribes con “Blast”, uscito online il 21 ottobre e fisiamente su cd il 25 ottobre per l’etichetta partenopea Volcano Records and Promotion.
La band, nata nel 2014 dall’incontro del chitarrista Cristian Iorio, il bassista Cosimo Castorini ed il batterista Umberto Viro, ex Cirrus Minor, con il cantante Michael Flame, ex Black Flames, creano i Mastribes.
Un background fatto di concerti, la band rilascia, nell’ottobre del 2015, il primo singolo ufficiale “Shake Boom Tequila“, in cui abbiamo trovato anche “Pussy Crusher” e “Everything”. In questo disco si percepiscono marcate influenze che vanno dai GNR ai Buckcherry, passando attraverso al rock punk che possiamo paragonare ai Velvet Revolver.
L’album è composto da dieci brani di hard rock genuino, che pervade dalla opener “Rock N’Roll” fino all’ultimo pezzo, “My Game“. “Rock N’ Roll” sviscera l'inclinazione dei Mastribes verso l’hard rock nudo e crudo un brano trascinante ed è solo l’assaggio di ciò che si trova nel resto di questo debutto. Il secondo brano, “Shake Boom Tequila“ è appunto il primo singolo pubblicato dalla band.
Per chi non conosce i Mastribes, questo gruppo ha avuto un buon successo con questo brano, facendosi conoscere per il loro suono energico e fresco.
Anche questa canzone, è impregnata di rock scanzonato e party attitude. “Bitin The Dust”, è seducente, ha sonorità più pesanti e street, un brano che, un po’ come tutto il resto dell’album, ricorda il periodo d’oro sleazy americano dei colorati anni ‘80. “She’s Got The Look” è quella vena punk di cui ho parlato all’inizio, tanta energia e adrenalina. La ballad non poteva mancare, eccola“Forget Me“, a metà tra un classico ottiantiano e sonorità fresche. Seguono “Everything” e “Wasted Youth“, “Pussy Crusher“ composte da ritmi spediti ritmi cadenzati.
Prepotenti, decisamente rock, così come è l’inizio del disco.
“Another Chance“, un’ altra ballad che inizia con chitarra acustica e una ritmica lenta, per poi svilupparsi in un sound più saldo. “Blast” termina con “My Game” che incarna tutti i brani, fondendoli in questa traccia forte, impregnato da quella accattivante musicalità che abbiamo trovato fino ad ora.
I Mastribes hanno dato vita a questo debutto evidentemente con passione, poiché è ciò che mi trasmette.
Con un inizio di carriera di questo livello, posso solo immaginare quanto possano andare avanti e farsi strada nel panorama rock italiano.

Track by Track
  1. Rock N' Roll 75
  2. Shake Boom Tequila 80
  3. Bitin' The Dust 80
  4. She's Got The Look 75
  5. Forget Me 75
  6. Everything 75
  7. Wasted Youth 75
  8. Pussy Crusher 80
  9. Another Chance 75
  10. My Game 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
77

 

Recensione di Ladystardust » pubblicata il 28.10.2016. Articolo letto 963 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.