Exarsis «Under Destruction (Reissue)» (2016)

Exarsis «Under Destruction (reissue)» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Wolverine »

 

Recensione Pubblicata il:
01.04.2016

 

Visualizzazioni:
1028

 

Band:
Exarsis
[MetalWave] Invia una email a Exarsis [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Exarsis [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Exarsis [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Exarsis [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Exarsis [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Exarsis

 

Titolo:
Under Destruction (Reissue)

 

Nazione:
Grecia

 

Formazione:
- Nick J. :: Vocals;
- Antonis L. :: Lead, Rhythm Guitars;
- Kostis :: Lead, Rhythm Guitars;
- Chris P. :: Bass;
- Achilleas K. :: Drums;

 

Genere:
Thrash Metal

 

Durata:
40' 11"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
25.03.2016

 

Etichetta:
Punishment 18 Records
[MetalWave] Invia una email a Punishment 18 Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Punishment 18 Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Punishment 18 Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Punishment 18 Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Punishment 18 Records

 

Distribuzione:
Andromeda Distribuzioni Discografiche
[MetalWave] Invia una email a Andromeda Distribuzioni Discografiche [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Andromeda Distribuzioni Discografiche [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Andromeda Distribuzioni Discografiche
Code7 Distribution
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Code7 Distribution
Plastic Head
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Plastic Head [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Plastic Head

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Viene oggi ripubblicato con la Punishment 18 Records e a distanza di qualche anno dalla sua prima uscita per l’allora D.I.Y. Production, l’album d’esordio della thrash metal band greca Exarsis, intitolato "Under Destruction Reissue" con una nuova versione rivisitata che ricomprende nella tracks list anche il loro primo demo datato 2010 oltre ad una live performance del brano “Dying Earth” per un totale complessivo di dodici brani. Anche se il disco è già noto vale la pena rimarcare sia la nitidezza del sound che il suo mixaggio in grado di rendere i brani di un tempo ancora più incisivi nei contenuti. I riff, grezzi nei contenuti ma resi ottimali dalla nuova ristampa, offrono un lavoro piacevole nell’ascolto ricordandoci non poco lo stile compositivo di questa band che si avvicina ai primissimi Exodus di Bounded by Blood e di Pleasures of the Flesh tanto per rendere un po’ l’idea. Andature a martello, tipologia caratteristica dell’old thrash school bay area anni ’80 e riff intensi nei contenuti, rendono questo lavoro assolutamente speciale anche in considerazione della sua nuova ampliata versione ricomprensiva dell’ ormai introvabile cimelio rappresentato dal loro primo demo siglato 2010 e al tempo regatato ai presenti delle loro esibizioni live. Il lavoro in ogni caso appare convincente sino in fondo sotto tutti i punti di vista, inutile ripercorrere la tracklist se non per ricordarci brani ignoranti e possenti nei contenuti come l’opening “Resist”, una vera forza della natura, aggressiva nella ritmica e tenace nei contenuti strutturali dall’inizio alla fine, “Killing Command” dai contenuti tirati al limite o ancora la più docile “ Thrash is Back” con un’andatura di vecchio stampo ma sempre efficacissima nella risoluzione; la band offre anche un momento quasi riflessivo e pacato con “R.I.P. Resurretion in Progress” un brano corto e strumentale che dimostra anche l’attitudine della band a concedersi a situazioni meno aggressive ma sempre dai contenuti affascinanti. Anche la cover dei Wishplash, “Power Thrashing Death Metal”, delizia non poco le orecchie dell’ascoltatore per la sua brillante modalità interpretativa del brano. Un reissue arricchito nei contenuti e straordinario nell’esecuzione che vale la pena tenere nella propria biblioteca musicale in formato cd.

Track by Track
  1. Resist 80
  2. Religious Violation 75
  3. Killing Command 75
  4. Thrash is Back 75
  5. Dying Earth 80
  6. R.I.P. Resurrection in Progress 75
  7. The Return 80
  8. Annhilation 70
  9. Resist (demo 2010) 80
  10. Killing Command (demo 2010) 75
  11. Power Thrashing Death Metal (Whisplash cover) 80
  12. Dying Earth Live 2011 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 80
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
77

 

Recensione di Wolverine » pubblicata il 01.04.2016. Articolo letto 1028 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.