Disease «The Year of Radio Silence» (2015)

Disease «The Year Of Radio Silence» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Led »

 

Recensione Pubblicata il:
16.12.2015

 

Visualizzazioni:
1200

 

Band:
Disease
[MetalWave] Invia una email a Disease [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Disease [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Disease [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Disease [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Disease

 

Titolo:
The Year of Radio Silence

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Flavio Tempesta : vox + guitar
Marco Mastruzzi : guitar
Leonardo Orazi : bass

 

Genere:
Post Progressive Extreme Metal

 

Durata:
46' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2015

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Attivi dal 1994 e con una discografica di tutto rispetto, la band italiana dei Disease formata da tre musicisti di Roma partorisce la nuova fatica "The Year Of Radio Silence" festeggiando così i venti anni e più di attività. Sei brani che esprimono al meglio quello che di buono ha fatto la band italia nel corso della loro carriera. Un Progressive Metal freddo e cristallino, "Radio Silence", che forma scie di adrenalina ed energia allo stato puro complice sezioni di riff di chitarra trascinanti "Floodgate", "Leading Light". A testimonianza che siamo di fronte ad un disco completo il trio italiano si concede momenti più melodici e soft "Sleepwalking Life", dove la voce soave e leggera conferisce a questo brano un tocco di originalità in più. I Disease non rinunciano all'utilizzo di campionamenti per arricchire e rendere più interessante e meno pesante questo lavoro come la traccia in formato Linkin Park "Falling Skies" della durata di dieci minuti, un pò malinconica e strappalacrime ma sempre piacevole all'ascolto. Segnaliamo la cover rivisitata in chiave Metal di Don't you , uno dei brani che ha dato fama e successo alla band degli U2. Non penso che i Disease avessero avuto bisogno di ultriori conferme circa il loro operato, ma questo "The Year Of Radio Silence" ne è comunque un'ulteriore prova. Chi segue la band dagli inizi deve obbligatoriamente avere il cd nella sua collezione.

Track by Track
  1. Radio silence 70
  2. Floodgate 75
  3. Sleepwalking life 65
  4. Leading light 70
  5. Don't you 60
  6. Falling Skies 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
68

 

Recensione di Led » pubblicata il 16.12.2015. Articolo letto 1200 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.