Paola Pellegrini Lexrock «Dreams Come True» (2015)

Paola Pellegrini Lexrock «Dreams Come True» | MetalWave.it Recensioni Autore:
reira »

 

Recensione Pubblicata il:
23.01.2015

 

Visualizzazioni:
1448

 

Band:
Paola Pellegrini Lexrock
[MetalWave] Invia una email a Paola Pellegrini Lexrock [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Paola Pellegrini Lexrock [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Paola Pellegrini Lexrock [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Paola Pellegrini Lexrock [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Paola Pellegrini Lexrock

 

Titolo:
Dreams Come True

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Voce e chitarra: Paola Pellegrini
Batteria: Simone Morettin
basso: Jac Salani

 

Genere:
Rock

 

Durata:
28' 35"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
15.01.2015

 

Etichetta:
Qua' Rock Records
[MetalWave] Invia una email a Qua' Rock Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Mazzarella Press Office
[MetalWave] Invia una email a Mazzarella Press Office [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Mazzarella Press Office [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Mazzarella Press Office

 

Recensione

Paola Pellegrini è una ragazza del 2015, una persona multitasking che si occupa della sua professione di avvocato (o avvocatessa?), di scrivere e di musica. Di sicuro è sempre un piacere scoprire che dietro voci e melodie, si scoprono impegni di diverso tipo e che mostrano le mille facce che possediamo.
Dreams come true è anche un album in cui Paola, insieme ai suoi fedeli compagni di band, ringrazia e sostiene la possibilità che "i sogni diventino realtà". Un bel messaggio dato da chi riconosce un pò di fortuna, a prescindere dal proprio talento.
In esso ho trovato pezzi interessanti, in pieno stile punk con venature rock.
Al di là di due canzoni che proprio non mi hanno convinta (Amore abissale e Senza difesa) per la loro pesantezza, il resto è un lavoro fatto con sacrificio e tanta passione.
In effetti, credo che Paola e company possano dare molto di più in sede live. Succede spesso, vuoi per il genere che si suona, vuoi per l'alchimia del gruppo, che le prestazioni in studio siano inferiori a quelle live (e viceversa).
Detto questo, Paola ha quasi l'atteggiamento di Courtney Love (in salute, nei suoi tempi migliori), cantando con voce ruvida e graffiante, con la sua chitarra volutamente ribelle.
Penso che questo album potrà tranquillamente essere apprezzato dagli amanti del punk più moderni e che vogliono la scena musicale italiana più wild.
Bando agli inglesismi, prima dell'eventuale acquisto, date un ascolto a Love my game e Hallo man, giusto per capire di cosa stiamo parlando e lasciare a voi il vero giudizio.

Track by Track
  1. Love my game 65
  2. Amore abissale 55
  3. Hallo man 65
  4. Dreams come true 65
  5. You will not wait me 65
  6. Senza difesa 55
  7. Take me 65
  8. Enough 60
  9. Until you drop 65
  10. Love is near 65
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 65
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 60
  • Tecnica: 65
Giudizio Finale
63

 

Recensione di reira » pubblicata il 23.01.2015. Articolo letto 1448 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.