T3chn0ph0b1a «Albedo Level: 0%» (2004)

T3chn0ph0b1a «Albedo Level: 0%» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Lord Lucyfer »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
2380

 

Band:
T3chn0ph0b1a
[MetalWave] Invia una email a T3chn0ph0b1a [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di T3chn0ph0b1a [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di T3chn0ph0b1a

 

Titolo:
Albedo Level: 0%

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Snuff 238 Mazend: Vocals
5k0tt Mazend: Guitars and Programming
Von Cyberskin: Drums
RadikAl 9K: Keyboards
Ahri Hann: Bass
DusTech: Synths

 

Genere:

 

Durata:
16' 37"

 

Formato:

 

Data di Uscita:
2004

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Chi dice che l'Industrial, o comunque i lavori pieni di suoni elettronici, non possano essere estremi, di sicuro non capisce una fava! Di risposta a cotali detrattori arriva "Albedo Level: 0%" dei torinesi T3chn0ph0b1a, band Industrial con notevolissime sfaccettature, dal Black all'Heavy, senza dare il minimo segno di calo.
Tralasciando l'intro, "Ctrl+Alt+Del For A Better Future", la vera aprtenza del dmeo la si ha con "Aliena Ferox [Format Race *.*]", pezzo tanto rapido, quanto incisivo. Sorprendente la successiva "F.I.A.T. [Finding Improved Alien Technology]", anche perchè, non so come nè perchè, il riffing work mi ricorda un bel pò i Motorhead. Pezzo migliore del lotto è comunque "H.T.M.L. [Heavenly Territories Might Lie]", che, grazie all'ottimo apporto delle tastiere di RadikAl 9K, in questo pezzo notevolmente più in risalto, ha un che di gothicheggiante.
Insomma, amanti dei suoni Industrial, questo lavoro fa per voi: "Albedo Level: 0%" è un ottimo lavoro, prodotto bene e suonato meglio. Ma soprattutto, non è il solito cd mezzo tunzettaro che molte altre bands Industrial propinano, essendo questo suonato con una buona dose d'inteligenza.

Track by Track
  1. Ctrl+Alt+Del For A Better Future 60
  2. Aliena Ferox [Format Race *.*] 75
  3. F.I.A.T. [Finding Improved Alien Technology] 65
  4. Wrapped In Eternity 70
  5. H.T.M.L. [Heavenly Territories Might Lie] 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
69

 

Recensione di Lord Lucyfer » pubblicata il --. Articolo letto 2380 volte.

 

Articoli Correlati

Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.