Drastic Solution «Thrashers» (2014)

Drastic Solution «Thrashers» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
13.11.2014

 

Visualizzazioni:
2693

 

Band:
Drastic Solution
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Drastic Solution [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Drastic Solution [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Drastic Solution

 

Titolo:
Thrashers

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Marco Lecce :: Vox
Piero Greco :: Guitar
Enzo De Bartolomeo :: Basso
Patrizio Panariti :: Drums

 

Genere:
Thrash Metal / HC

 

Durata:
29' 33"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
14.05.2014

 

Etichetta:
Wine Blood Records
[MetalWave] Invia una email a Wine Blood Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Wine Blood Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Se fossi stato superficiale avrei detto “ecco qua, un’altra release presupposta essere thrash ma che scopiazza soltanto, e che nei testi sa solo parlare di cretinate, a giudicare dai titoli delle canzoni”. E invece per quanto i Drastic Solution da Taranto non siano ancora dei geni, hanno fatto un cd thrash/crossover davvero niente male. Probabilmente non originale e che più che altro trita tutto per tutti e 29 minuti dell’album, ma almeno non ci sono attimi di respiro.
Ciò che troverete in quest’album è niente meno che un incessante tributo al thrash più essenziale e grezzo tipo Nuclear Assault più schietti e S.O.D., mentre in altri casi, particolarmente nella parte centrale dell’album, sentirete un po’ più di hardcore nei testi e atmosfere tritatutto e festaiole che faranno avvicinare questi thrashers alle proposte musicali del mai dimenticato “The art of partying” dei Municipal Waste, anche se poi da “Shooter” le canzoni ritornano a picchiare minacciose, e tra un chorus perfettamente azzeccato di qua, un brano furioso senza compromessi di là e abbondante voglia di pestare veloce ma non sciatti, “Thrashers” arriva alla conclusiva e puramente crossover “Big Jerk” lunga un minuto. Dopodiché il cd è finito. Ci rimane l’ascolto di un cd gradevole e violento, casinaro ma per nulla approssimativo, che ha dalla sua il fatto che l’attenzione ai dettagli nelle loro canzoni è stata rispettata, e i riffs perfettamente a tiro marchiano a fuoco canzoni come “Rising Death” e la title track iniziale.
I Drastic Solution stessi nei loro testi si definiscono non originali, ma personalmente preferisco cd così, magari ignoranti ma almeno genuini, a mille filosofi che propongono menate iper seriose e pseudo impegnate che a volte inflazionano il mondo del metal. Se siete amanti del thrash old school e non disdegnate una buona dote di crossover, o in altre parole più S.O.D. e Municipal Waste e meno Coroner, questo cd è una buona scoperta dall’underground.

Track by Track
  1. Thrashers 75
  2. Assassault 75
  3. Iron cop 70
  4. Silent fart 70
  5. Suck me Licia 65
  6. Shooter 75
  7. Die beetle die 75
  8. Waterfowler 75
  9. Attack in the night 75
  10. Rising death 80
  11. Big jerk 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 75
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
73

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 13.11.2014. Articolo letto 2693 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.