Nexus Opera «Tales from WWII» (2014)

Nexus Opera «Tales From Wwii» | MetalWave.it Recensioni Autore:
reira »

 

Recensione Pubblicata il:
10.11.2014

 

Visualizzazioni:
1570

 

Band:
Nexus Opera
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Nexus Opera [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Nexus Opera

 

Titolo:
Tales from WWII

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Gianfrancesco: keyboards
Davide: vocals
Alessandro P.: lead guitar
Marco: guitar
Enrico: bass
Alessandro N.: drums

 

Genere:
Power / Symphonic Metal

 

Durata:
1h 1' 30"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
30.11.2014

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
Spider Rock Promotion
[MetalWave] Invia una email a Spider Rock Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Spider Rock Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Spider Rock Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Spider Rock Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Spider Rock Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Spider Rock Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Spider Rock Promotion

 

Recensione

Questo album rappresenta l'esordio, dopo più di dieci anni di stop forzato, dei Nexus Opera ed è sicuramente un lavoro ben fatto.
Chiaramente ci sono pezzi che sono stati fatti in tempi diversi, tuttavia il concetto chiave che sta dietro al loro disco rimane piuttosto evidente.
La loro musica è energica e ben definita. Ogni componente del gruppo ha il suo spazio di espressione, soprattutto chitarre e tastiere. In questo senso, ho apprezzato il tocco melodico di Gianfrancesco (keyboards).
Nonostante le varie tracce hanno una durata media di più di cinque minuti, le ho trovate strutturate e mai troppo pesanti musicalmente.
Katyn (death in the forest), Freedom fighters e For a thousand Cranes sono delle canzoni che trascinano l'ascoltatore nella musica e nelle parole.
Considerando che è solo l'inizio della carriera dei Nexus Opera, ritengo che abbiano dimostrato ampiamente talento, originalità e impegno. Un buon disco per gli amanti del genere.

Track by Track
  1. Ardenne 70
  2. Return of a hero 70
  3. Katyn (death in the forest) 75
  4. Wolf pack 70
  5. Laconia 70
  6. Nacht Hexen 70
  7. Freedom fighters 75
  8. For a thousand Cranes 75
  9. The end of war 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
71

 

Recensione di reira » pubblicata il 10.11.2014. Articolo letto 1570 volte.

 

Articoli Correlati

Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.