Sovversivo «Falling Deep» (2013)

Sovversivo «Falling Deep» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Led »

 

Recensione Pubblicata il:
28.06.2014

 

Visualizzazioni:
946

 

Band:
Sovversivo
[MetalWave] Invia una email a Sovversivo [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Sovversivo [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Sovversivo

 

Titolo:
Falling Deep

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Andrea Uboldi (vocals)
Matteo Serra (guitar)
Federico Gassa (bass)
Gianluca Luci (drums)

 

Genere:
Rock / Metal

 

Durata:
38' 0"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
15.11.2013

 

Etichetta:
Noisehead Records
[MetalWave] Invia una email a Noisehead Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Noisehead Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Noisehead Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Noisehead Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Noisehead Records

 

Distribuzione:
STF Records
[MetalWave] Invia una email a STF Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di STF Records
M-System

Rebeat Digital
[MetalWave] Invia una email a Rebeat Digital [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Rebeat Digital [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Rebeat Digital [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Rebeat Digital [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Rebeat Digital

 

Agenzia di Promozione:
Wildhorizon Media
[MetalWave] Invia una email a Wildhorizon Media [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Wildhorizon Media [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Wildhorizon Media

 

Recensione

Formatasi nel 1998, la band dei "Sovversivo" sforna per la "Noisehead Records" un nuovo Full Lenght dal titolo "Falling Deep". Un buon mix tra Rock e Metal con influenze che spaziano dagli W.A.S.P. , ai Motley Crue. La band per questo terzo lavoro fà uso di brevi campionamenti usati come intro in due brani come "Inside Me" e "Go Deep". "Falling Deep" si apre proprio con "Go Deep" un buon inizio caratterizzato da un alternarsi di momenti adesso veloci e ben marcati, grazie al buon lavoro delle chitarre, della batteria e della voce graffiante, e a momenti più pacati senza però perdere di vista la linea Metal che la band vuol dare a questo lavoro. Proseguendo si arriva alla seconda traccia "Beside Myself" un buon ritmo anche grazie all'uso del campanaccio ( che verrà riproposto anche sulla tracia "Surrender", "Everlasting Pain") che dà l'impronta calzante a tutta la song,nella parte centrale si può apprezzare una buona tecnica di assolo di chitarre che a quanto pare è una costante di "Falling Deep". I "Sovversivo" fanno buon uso anche dei cori e delle doppie voci "Lie to your Soul" che sono una gradevole variante a tutto il lavoro che nonostante sia piacevole all'ascolto e di indubbia buona fattura tecnicae qualità di registrazione, alla lunga, a parere mio, stanca. Sicuramente, gli amanti in particolare di questo genere sapranno apprezzare dall'inizio alla fine. Con andamento deciso e cadenzate ci avviciniamo verso la penultima song "Everlasting Pain" una buona song che mette in risalto anche la buona tecnica vocale anche se in alcuni punti quando sale di tono sembra tenda a perdere qualcosa. Ultima traccia, "Words fall on deaf ears", è un buon lento che da modo alla band di prendersi il giusto risposo anche se non rinuncia a quegli attimi di rabbia che sfoga accentuando molto bene, in alcune punti, le parti di chitarra e di voce molto più marcata rispetto a tutto il brano. I "Sovversivo", non scoprono e propongono niente di nuovo, ma quello che c'è dentro a questo "Full Lenght" lo fanno bene e questo è sufficiente per promuoverli.

Track by Track
  1. Go Deep 65
  2. Beside Myself 70
  3. The Thin White Line 70
  4. Surrender 65
  5. Black 70
  6. Burn To Ashes 65
  7. Inside Me 70
  8. Lie To Your Soul 75
  9. Everlasting Pain 70
  10. Words Fall on Deaf Ears 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
69

 

Recensione di Led » pubblicata il 28.06.2014. Articolo letto 946 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.