Hail Spirit Noir «Oi Magoi» (2014)

Hail Spirit Noir «Oi Magoi» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Carnival Creation »

 

Recensione Pubblicata il:
04.01.2014

 

Visualizzazioni:
929

 

Band:
Hail Spirit Noir
[MetalWave] Invia una email a Hail Spirit Noir [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Hail Spirit Noir [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Hail Spirit Noir [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Hail Spirit Noir

 

Titolo:
Oi Magoi

 

Nazione:
Grecia

 

Formazione:
Theoharis – Vocals, Guitars
Haris – Synths
Dim – Bass, Acoustic Guitars

Guests:
Dimitris Dimitrakopoulos – Additional Vocals
Ioannis Giahoudis – Drums

 

Genere:
Psychedelic Prog Black

 

Durata:
49' 20"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
20.01.2014

 

Etichetta:
Code666
[MetalWave] Invia una email a Code666 [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Code666 [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Code666 [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Code666 [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Code666 [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Code666

 

Distribuzione:
Aural Music
[MetalWave] Invia una email a Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Aural Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Aural Music

 

Agenzia di Promozione:
Aural Music (Promotion)
[MetalWave] Invia una email a Aural Music (Promotion) [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Aural Music (Promotion)

 

Recensione

Approcciare a ‘Oi Magoi’, seconda release su lunga distanza dei greci Hail Spirit Noir, non è certo cosa facile tant’è che gli ascolti dedicati sono stati molti, non tanto per la complessità del materiale in sè per sè ma proprio per riuscire a districarsi tra episodi spiazzanti ed altri che sono il risultato di un amalgamarsi di influenze tra le più disparate.
Considerarlo un disco Progressive Rock non è nemmeno cosa errata dal momento che la mera visione dei Nostri è sostanzialmente questa ma anche il mondo del metal estremo –in particolare del Black- mantiene intatta una forza davvero incontrastata, alleggerita per così dire da un verificarsi di scelte stilistiche pregne di saggezza e gusto raffinato (‘Demon for a Day’ e ‘Oi Magoi’ la dicono assai lunga).
Difficile digerire brani come la bella e dannata ‘The Mermaid’ se non si allarga un po’ la visione della musica in generale esattamente come risulterà ostico ascoltare una disturbante ‘Satyriko Orgio (Satyrs' Orgy)’ che vince la sfida di risultare psichedelica e “vintage” pur con un drumming quasi interamente derivante dal Black Metal.
‘Oi Magoi’ è un album interessantissimo per decine di motivi ma ha la gran “pecca” di essere nato per una nicchia di ascoltatori scelti, fieri detentori di orecchie ben allenate e dalla mentalità pronta a ricevere vibrazioni molto particolareggiate, esattamente come ogni nota che compone il disco. Le vocals quasi sempre in stile harsh (proprie appunto anche del Black Metal tra le altre cose) mantengono intatte delle atmosfere oscure, buie e ricche di degrado mentre la musica si muove su dei canoni complessi e visionari.
Un disco non proprio per tutti ma il suo fascino è davvero indiscutibile.

Track by Track
  1. Blood Guru 75
  2. Demon for a Day 80
  3. Satan Is Time 75
  4. Satyriko Orgio (Satyrs' Orgy) 75
  5. The Mermaid 75
  6. Hunters 65
  7. Oi Magoi 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 85
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
73

 

Recensione di Carnival Creation » pubblicata il 04.01.2014. Articolo letto 929 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.