Chaosfear «Legacy of Chaos» (2012)

Chaosfear «Legacy Of Chaos» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Snarl »

 

Recensione Pubblicata il:
31.12.2013

 

Visualizzazioni:
749

 

Band:
Chaosfear
[MetalWave] Invia una email a Chaosfear [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Chaosfear [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Chaosfear [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Chaosfear

 

Titolo:
Legacy of Chaos

 

Nazione:
Brasile

 

Formazione:
Eduardo Boccomino :: Guitars
Fernando Boccomino :: Vocals, Guitars
Billy Houster :: Drums
Anderson de França :: Bass

 

Genere:
Thrash Metal

 

Durata:
11' 18"

 

Formato:
EP

 

Data di Uscita:
07.09.2012

 

Etichetta:
Autoproduzione

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Tornano sulle scene, dopo 5 anni di assenza, i brasiliani da San Paolo Chaosfear, con questo EP di appena 3 canzoni thrash/groove/hardcore per una durata appena superiore a 11 minuti.
Non è molto facile giudicare una release così corta, non si riesce neanche a capire se i nuovi Chaosfear sono una band qualsiasi thrash old school, oppure una band che unisce bene il groove/hardcore con tendenze più thrash old school, per un mix riuscito ma invero non originalissimo. Poco da dire su questi brani: l’opener è discreta e nulla più, non male ma non molto brillante perché non dotata di grandi soluzioni stilistiche proprie, mentre la title track possiede dei riffs più thrash che convincono maggiormente, anche se, di nuovo, non risulta molto originale. Mi ha colpito di più la finale “When the sky turns red”, perché più completa e cattiva, che estremizza la componente thrash del quartetto carioca e anche quella hardcore all’inizio, proponendo un mix meglio bilanciato e più selvaggio.
Per la verità, non c’è altro da dire su questo cd. Il giudizio finale è tirchio di voti per la scarsa durata della release, ma non è male, e anzi essendo messo a scaricare gratuitamente, un ascolto è più che consigliato. Alla prossima, con un nuovo full length.

Track by Track
  1. Spit out your hate! 65
  2. Legacy of Chaos 65
  3. When the sky turns red 70
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
66

 

Recensione di Snarl » pubblicata il 31.12.2013. Articolo letto 749 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.