Lockdown «For Today» (2005)

Lockdown «For Today» | MetalWave.it Recensioni Autore:
FallenAngel »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
477

 

Band:
Lockdown
[MetalWave] Invia una email a Lockdown [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Lockdown [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Lockdown

 

Titolo:
For Today

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Makkio :: voce e chitarra
Fede :: chitarra
Tommy :: batteria
Katto :: basso

 

Genere:

 

Durata:
18' 16"

 

Formato:

 

Data di Uscita:
2005

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

I Lockdown nascono nel 2004 dall’unione di alcuni membri dei Burning Flags, dal batterista dei More or Less e dal bassista dei No Way e con questo “For Today” ci propongono un melodic-skate-core con chiare influenze di gruppi più blasonati come Nofx e Satanic Surfers.
Il mini cd in questione presenta tutte i cliché del punk “moderno” a cominciare dalla voce di Makkio, che risulta allegra e a tratti divertente, per poi proseguire con ritmi di batteria serrati che purtroppo spesso danno spazio alla monotonia.
Parte bene “The show” con un riff che si avvicina al metal per poi stravolgersi in un hard core ben suonato ed energico molto carico e divertente, peccato che il ritornello non sia di certo dei migliori e non riesce a piacermi nemmeno dopo ripetuti ascolti; il suo difetto è la mancanza di tiro e la presenza di cori poco carichi di ritmo.
“Alice” non sarebbe una brutta canzone se la voce fosse bella sia nelle parti più ritmate che in quelle più lente, peccato che nel secondo caso essa lascia molto a desiderare sembrando in alcuni frangenti anche stonata.
Il miglior brano di tutto il cd è senza dubbio la titletrack “For today”, con un ritornello accattivante e che rimane in mente e strofe veloci e potenti senza nessuna caduta né di stile né di ritmo.
Veramente brutto e di cattivo gusto invece il testo di “Blowjob” (di cosa parlerà mai ??? Provate ad indovinare N.d.R.); oltre a questo sembra una canzone copiata pari pari da quelle dei Nofx senza un minimo di personalità o originalità.
All’interno del cd troviamo anche il video di “For today” che riprende la band sia in studio che dal vivo inframezzata da immagini di skaters che eseguono evoluzioni.
In poche parole questo “For today” è un lavoro di punk-core che non porta nulla di nuovo nel panorama musicale; il cd è suonato discretamente se non fosse per alcune ripetute cadute di stile per quanto riguarda la voce che presenta notevoli stonature che rendono il tutto meno piacevole di quello che potrebbe essere se fosse stato curato di più il cantato.

Track by Track
  1. The show 60
  2. Alice 69
  3. For today 80
  4. Cockface 58
  5. Thinking back 55
  6. Blowjob 40
  7. Falling days 60
  8. Blind date 64
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 65
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 40
  • Tecnica: 55
Giudizio Finale
60

 

Recensione di FallenAngel » pubblicata il --. Articolo letto 477 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.