Eyeconoclast «Drones of the Awakening» (2013)

Eyeconoclast «Drones Of The Awakening» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Carnival Creation »

 

Recensione Pubblicata il:
12.12.2013

 

Visualizzazioni:
1216

 

Band:
Eyeconoclast
[MetalWave] Invia una email a Eyeconoclast [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Eyeconoclast [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Eyeconoclast [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Eyeconoclast [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Eyeconoclast

 

Titolo:
Drones of the Awakening

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Giusepe Di Giorgio – Vocals
The Elder – Guitars
Saul – Guitars
Urizen – Bass
MM Noisetech – Drums

 

Genere:
Death / Thrash Metal

 

Durata:
48' 51"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
19.04.2013

 

Etichetta:
Prosthetic Records
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Prosthetic Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Prosthetic Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Che il nostro paese sia diventato negli anni una fucina sforna-talenti è ormai cosa ovvia e di certo, se stiamo parlando degli stessi e ci rivolgiamo alla sfera del metal estremo, non potremmo in alcun modo dimenticarci di menzionare i romani Eyeconoclast.
Formazione attiva da dieci anni, i Nostri hanno sfornato già diverse demo, un EP e il debut album (‘Unassigned Death Chapter’ edito nel 2008), tutto materiale che è stato ascoltato e recensito negli anni da Metalwave per cui possiamo considerare gli Eyeconoclast una gradita e vecchia conoscenza che mai una sola volta ha deluso le aspettative.
Potrebbe essere così in questa nuova occasione? Assolutamente no, e infatti ‘Drones of the Awakening’ si presenta come un’opera del tutto pregna di un songwriting maturo ed ispirato che si lascia ascoltare in ogni modo possibile e, elemento più importante, non stufa mai ma si conserva fresco e piacevole fin dall’opener ‘Proclaiming From Dead Dimensions’ e procede dritto e furioso verso la conclusiva ‘Executioner (Slayer Of The Light)’ passando per centinaia di idee, soluzioni ritmiche e melodiche, intuizioni cervellotiche, modernità a perenne cavallo tra tradizione del Death e del Thrash Metal fermo restando che i Nostri sanno bene cosa vogliono e cercano di personalizzarlo il più possibile, e come al solito riuscendoci.
Sulle doti meramente tecniche cosa potremmo dire? Che si tratta di un quintetto dalle armi affilatissime e soprattutto ben rodato? Son cose che già sappiamo e ci interessa relativamente, ciò che conta in questa sede è il vero piacere di aver ascoltato un album che è il grado di comunicare come pochi altri pubblicati quest’anno in generale e che si avvale di lezioni passate imparate molto bene per un risultato che definire creativo sarebbe anche piuttosto riduttivo.
Ho avuto il piacere anche di assistere a qualche concerto degli Eyeconoclast quindi posso permettermi di giudicarli anche in sede live. I loro brani sanno vivere anche sopra un palco e l’energia si conserva tangibile anche impressa su di un platter.
Ancora una volta la band capitolina travolge l’ascoltatore con una violenza inaudita mai scontata, cambi di tempo improvvisi, sprazzi melodici convincenti, occhiate al Thrash Metal, dosi massicce di groove e idee che sono state ottimizzate una ad una. Questo, signori miei, è ciò che sono solito definire ‘un disco fatto bene’ e, naturalmente, la produzione è da manuale.
Ancora una volta la band capitolina ha saputo convincere. Bravi davvero.

Track by Track
  1. Proclaiming From Dead Dimensions 80
  2. Rise Of The Orgamechanism 80
  3. Dawn Of The Promethean Artilect 85
  4. Anoxic Waters 85
  5. Sharpening Our Blades On The Mainstream 85
  6. Obsolesced 85
  7. Hallucinating In Genetic Disarray 80
  8. Xxx - Manifest Of Involution 75
  9. Mother Genocidal Machine 80
  10. Invoking Carnage (Racing Blind) 85
  11. Executioner (Slayer Of The Light) 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 90
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 90
Giudizio Finale
80

 

Recensione di Carnival Creation » pubblicata il 12.12.2013. Articolo letto 1216 volte.

 

Articoli Correlati

News
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.