Fake Heroes «Divide and Rule» (2013)

Fake Heroes «Divide And Rule» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Shylock »

 

Recensione Pubblicata il:
03.09.2013

 

Visualizzazioni:
1148

 

Band:
Fake Heroes
[MetalWave] Invia una email a Fake Heroes [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Fake Heroes [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Fake Heroes [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Fake Heroes [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Fake Heroes [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Fake Heroes [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina SoundCloud di Fake Heroes

 

Titolo:
Divide and Rule

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Manuel Gatta - Lead Vocals
Gianni Vespasiani - Guitar & Backing Vocals
Simone Del Libeccio - Guitar & Backing Vocals
Francesco Cetrullo - Bass
Riccardo Ruiu - Drums

 

Genere:
Modern Rock / Alternative Metal

 

Durata:
40' 11"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
25.03.2013

 

Etichetta:
Antstreet Records
[MetalWave] Invia una email a Antstreet Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Antstreet Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Antstreet Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Antstreet Records

 

Distribuzione:
Audioglobe
[MetalWave] Invia una email a Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Audioglobe
The Orchard
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di The Orchard
New Music Distribution
[MetalWave] Invia una email a New Music Distribution [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di New Music Distribution [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di New Music Distribution [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di New Music Distribution [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di New Music Distribution

 

Agenzia di Promozione:
Red Cat Promotion
[MetalWave] Invia una email a Red Cat Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Red Cat Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Red Cat Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Red Cat Promotion

 

Recensione

I Fake Heroes sono una band nostrana formatasi recentemente, esattamente l'anno scorso; hanno già all'attivo un ep di 4 tracce auto prodotto intitolato “Beyond This Glass”.
Partiamo quindi con l'ascolto del loro primo full-lenght intitolato Divide And Rule (dalla locuzione latina “divide et impera”). L'album scorre bene, risulta piacevole e leggero all'ascolto, ma non risulta particolarmente originale nella sua composizione, anche se, comunque, è ben suonato e c'è attenzione nell'esecuzione e nella composizione dei brani. In alcuni brani come Anthill o Don't Believe Them si sente molto l'influsso che ha avuto Mark Tremonti e i suoi gruppi (Alter Bridge e Creed) sul modo di scrivere dei Fake Heroes; le linee vocali si intersecano bene con la musica e la voce risulta pulita e piacevole, una tipica voce da classico heavy metal. Come prima traccia del disco c'è Jiddu, un breve intro parlato che ci porta subito a Fh, un brano che subito ci fa intravedere le potenzialità del gruppo, ben bilanciato sia nelle parti melodiche che in quelle più spinte, si prosegue poi con un crescendo in potenza con Anthill e Beyond This Glass per poi arrivare alla “ballad” del cd, Between Sounds And Noises, dove Manuel Gatta mette in mostra la sua voce. Si ricomincia poi con Stealing, forse uno dei brani più interessanti della band, dove si riesce a percepire uno stile interessante, che potrebbe divenire una caratteristica della band. Don't believe Them risulta molto sullo stile dei Creed, piacevole e divertente da ascoltare. Il cd poi si va chiudendo con alcune tracce più tranquille, trasportandoci dolcemente verso la fine.
Buona prova dei Fake Heroes, considerando che praticamente il cd è uscito neanche un anno dopo la loro nascita, forse dovranno ancora trovare una loro “strada” per quanto riguarda lo stile, ma se un minimo vi piace quello di Tremonti e l'heavy metal in generale, non posso non consigliarvi questo cd e di seguire l'evoluzione di questo gruppo che promette molto, ma molto bene.

Track by Track
  1. Jiddu S.V.
  2. Fh 70
  3. Anthill 80
  4. Beyond This Glass 70
  5. Between Sounds And Noises 70
  6. Stealing 80
  7. Wise Man 65
  8. Don't Believe Them 75
  9. Reflection 70
  10. Sense Of Gratitude 65
  11. Need Of Light 65
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 55
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
69

 

Recensione di Shylock » pubblicata il 03.09.2013. Articolo letto 1148 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.