Lordi «To Beast Or Not To Beast» (2013)

Lordi «To Beast Or Not To Beast» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Led »

 

Recensione Pubblicata il:
29.05.2013

 

Visualizzazioni:
1078

 

Band:
Lordi
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Lordi [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Lordi [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Lordi [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Lordi [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Lordi [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Lordi

 

Titolo:
To Beast Or Not To Beast

 

Nazione:
Finlandia

 

Formazione:
Mr. Lordi - Vocals
Amen - Guitars
Ox- Bass
Hella - Keyboards
Mana - Drums

 

Genere:
Hard Rock / Metal

 

Durata:
36' 34"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
01.03.2013

 

Etichetta:
AFM Records
[MetalWave] Invia una email a AFM Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di AFM Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di AFM Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di AFM Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di AFM Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di AFM Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Direttamente dalla Finlandia la band dei "Lordi" dà alla luce il sesto lavoro in studio dal titolo “To Beast Or Not To Beast”. Un bel concentrato di HardRock/Metal con l'uso sapiente di tappeti di tastiere, corì, e campionamenti. Il cd contiene undici tracce nelle quali si possono apprezzare il buon spessore tecnico dei singoli musicisti a partire dalla bella voce rauca di Mr. Lordi che in alcuni tratti ricorda molto Lemmy dei Motorhead.Un'altro punto a favore per questo quintetto Finlandese è l'originalità che trasmettono con le loro songs infatti non mi vengono a mente band a cui si potrebberò ispirare se non come già anticipato prima la voce di Mr.Lordi che ricorda appunto Lemmy dei "Motorhead". “To Beast Or Not To Beast” scorre senza affaticare l'ascoltatore perchè si alternano brani speed a ballate un pò più tranquille ed anche l'inizio di alcune song come ad esempio "I luv Ugly", Horrifiction, Schizzo Doll, danno tempo di riposare le orecchie grazie all'impiego all'inizio, di intro campionate. Le mie songs preferite sono, "We’re Not Bad For The Kids (We’re Worse)", "The Riff", "I'm the best", potenza e adrenalina allo stato puro,mentre non ho avuto ben chiara l'ultima traccia "SCG6: Otus Butcher Clinic" che credo sia una registrazione di un loro live. Comunque sia questo “To Beast Or Not To Beast” è solo un'ulteriore conferma che la band è viva e in salute forte anche di un'attività live di tutto rispetto. Consigliato a tutti.

Track by Track
  1. We’re Not Bad For The Kids (We’re Worse) 75
  2. I Luv Ugly 75
  3. The Riff 75
  4. Something Wicked This Way Comes 70
  5. I’m The Best 75
  6. Horrifiction 75
  7. Happy New Fear 70
  8. Schizo Doll 75
  9. Candy For The Cannibal 70
  10. Sincerely With Love 70
  11. SCG6: Otus Butcher Clinic 65
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
72

 

Recensione di Led » pubblicata il 29.05.2013. Articolo letto 1078 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • 25 Feb. 2020 Lordi + Udo + Anvil + Coreleoni @ "Orion Club", Roma (RM)
  • 26 Feb. 2020 Lordi + Udo + Anvil + Coreleoni @ "Viper Club", Firenze