Klogr «Till Your Turn» (2013)

Klogr «Till Your Turn» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Carnival Creation »

 

Recensione Pubblicata il:
21.04.2013

 

Visualizzazioni:
1571

 

Band:
Klogr
[MetalWave] Invia una email a Klogr [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Klogr [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Klogr [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Klogr [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Klogr [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Klogr [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina SoundCloud di Klogr

 

Titolo:
Till Your Turn

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Rusty :: Vocals, Guitars
Giampi :: Guitar, Backing Vocals (tracks 1, 2)
Nicola Briganti :: Guitar (tracks 3, 4, 5, 6, 7)
Eddy Cavazza :: Addictional Guitar (tracks 3, 4)
Todd Allen :: Additional Guitar, Spiritual Guide (tracks 5, 6, 7)
Jaba :: Bass (tracks 1, 2)
Michele Zanni :: Bass (tracks 3, 4, 5, 6, 7)
Maki (Lacuna Coil) :: Bass (tracks 1, 2)
Ste :: Drums (tracks 1, 2)
Paolo Valli :: Drums (tracks 3, 4)
Filippo De Pietri :: Drums (tracks 5, 6, 7)

 

Genere:
Alternative Rock

 

Durata:
27' 51"

 

Formato:
EP

 

Data di Uscita:
26.02.2013

 

Etichetta:
ZetaFactory
[MetalWave] Invia una email a ZetaFactory [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di ZetaFactory [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di ZetaFactory [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di ZetaFactory [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di ZetaFactory [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di ZetaFactory
Valery Records
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Valery Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Valery Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Valery Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Tornano gli emiliani Klogr, stavolta con un EP che raccoglie qualcosa di nuovo e qualcosa di vecchio ma tutto rigorosamente proveniente dalla farina del loro sacco.
La band alternative ci mostra sette brani tra cui compaiono 4 inediti impreziositi da una line up molto dinamica (persino Maki dei Lacuna Coil al basso oltre ad altre guest) per un alternative rock che ben poco si distacca stilisticamente dalla strada intrapresa nel loro precedente ‘Till You Decay’ (2012) per cui sempre brani un po’ mid- tempo e un po’ più cadenzati con ricerche melodiche tutto sommato buone pur non risultando chissà quanto originali ma sempre piacevoli da ascoltare.
C’è da dire che in sede live i nostri raggiungono certamente una qualità migliore, più accesa e di certo più gustosa motivo per cui consiglio per chi può di andare sotto al palco per farsi un concerto targato Klogr visto il piccolo assaggio di brani versione live contenuto in questo “Till Your Turn”, EP niente male nonostante tutto, onesto e articolato secondo una visione dell’Alternative Rock che i nostri hanno sperimentato felicemente in passato e che portano avanti in modo fiero.
Professionali e nemmeno troppo scontati. Ancora una volta del materiale di discreta fattura.

Track by Track
  1. King of Unknown 70
  2. Vultures Feast 70
  3. The Voice Of Cowardice 65
  4. Guinea Pigs 75
  5. Silk And Thorn (live) 70
  6. Bleeding (live) 75
  7. Green Star (live) 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
70

 

Recensione di Carnival Creation » pubblicata il 21.04.2013. Articolo letto 1571 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.