Soul of Steel «Journey to Infinity» (2013)

Soul Of Steel «Journey To Infinity» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Carnival Creation »

 

Recensione Pubblicata il:
16.04.2013

 

Visualizzazioni:
1366

 

Band:
Soul of Steel
[MetalWave] Invia una email a Soul of Steel [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Soul of Steel

 

Titolo:
Journey to Infinity

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Gianni Valente :: Vocals
Valerio De Rossa :: Guitars
Nicola Caroli :: Guitars
Daniele Simeone :: Keys
Dario Di Francesco :: Bass
Lorenzo Shiafele :: Drums

 

Genere:
Melodic Power Metal / Progressive Rock

 

Durata:
1h 10' 48"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
30.04.2013

 

Etichetta:
Bakerteam Records
[MetalWave] Invia una email a Bakerteam Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Bakerteam Records [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Bakerteam Records

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Il sestetto Power Metal dei Soul Of Steel lo avevamo già incontrato pochi anni fa ai tempi del debut album “Destiny”, disco che recensii io stesso ma che non mi trasmise nulla di che e mi congedai scrivendo che avrei atteso del materiale futuro per confermare o meno la mia idea sull’operato della band in questione.
Bene, i tempi sono maturi ora e con loro anche l’ultima fatica dei nostri, “Journey To Infinity” dimostra un certo passo in avanti nonché una strada musicale presa in un modo più evoluto e più professionale della puntata precedente.
Dopo una (troppo) lunga intro orchestrale la band ci mostra come sono le carte in tavola nel loro 2013, piuttosto buone dal punto di vista tecnico, sicuramente c’è stato un maggiore lavoro in sala prove e in generale, lavoro che ha portato il gruppo verso ritmiche più serrate, precisione finalmente di casa, soli di tastiera molto eccentrici e di buona fattura contrapposti a quelli della chitarra che personalmente non ho gradito molto per la scelta delle note ma immagino che si tratti di gusti personali e null’altro visto che il lavoro di entrambi i chitarristi stavolta è imponente e svolge una funzione primaria in tutto il platter.
Il singer Valente è ancora una volta la colonna portante dell’album incentrato su di un concept e quindi l’espressività dovrebbe avere un’importanza basilare per la riuscita del tutto: missione vocale vinta senz’altro.
Un po’ ordinarie le tracce che compongono la prima metà di “Journey To Infinity”, costituite da un leggero anonimato e diverse ed ovvie derivazioni verso sonorità ben note al grande pubblico del Power Metal ma l’approccio stilistico in questa occasione è maturato e guarda anche verso il Progressive Metal. Brani come la stessa buona title-track ne sono un esempio lampante assieme alla intensa ballad piano+voce “Like A Memory” che estrae una dose di romanticismo non indifferente, ma anche “Secret Words” e “Portrait Of My Last Dream” risultano essere delle composizioni davvero convincenti sotto tutti i punti di vista.
La presenza degli ospiti Alessio Lucatti (Vision Divine) in “Eternal Life” e del grande Roberto Tiranti nella versione acustica di “Last Desire” ha certamente inciso sulla qualità di un prodotto che farà ben contenti gli amanti della scena Power/Prog italiana.
Nulla di nuovo dal fronte quindi ma il livello qualitativo dei Soul Of Steel è decisamente cresciuto. Ci aspettiamo grandi cose da loro perché i presupposti sembrano essere sempre più saldi.

Track by Track
  1. Aeternum Tormentum 60
  2. Through The Gates Of Heaven 65
  3. Shadows Of The Past 60
  4. Neverland 60
  5. Waiting For You 65
  6. The Fallen Angel 70
  7. Journey To Infinity 70
  8. Like a Memory 75
  9. Secret Words 75
  10. Portrait Of My Last Dream 75
  11. Last Desire 75
  12. Eternal Life 75
  13. Last Desire (Acoustic) 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 85
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 60
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
68

 

Recensione di Carnival Creation » pubblicata il 16.04.2013. Articolo letto 1366 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.