Lago «Tyranny» (2012)

Lago «Tyranny» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Carnival Creation »

 

Recensione Pubblicata il:
30.03.2013

 

Visualizzazioni:
591

 

Band:
Lago
[MetalWave] Invia una email a Lago [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Lago [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Lago [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Lago [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Lago

 

Titolo:
Tyranny

 

Nazione:
U.s.a.

 

Formazione:
Cole Jacobsen :: Vocals, Guitars
Andrew Breshears :: Guitars
Garrett Thomas :: Bass, Vocals
Brian Miller :: Drums

 

Genere:
Death Metal

 

Durata:
8' 47"

 

Formato:
Mini-CD

 

Data di Uscita:
05.12.2012

 

Etichetta:
Lavadome Productions
[MetalWave] Invia una email a Lavadome Productions [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Lavadome Productions [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Lavadome Productions [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Lavadome Productions [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Lavadome Productions [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Lavadome Productions [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Lavadome Productions

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

I Lago sono una band originaria di Phoenix in Arizona e sono dediti ad un Death Metal con ben pochi compromessi. Ivi presentato c’è un piccolo demo di un paio di brani che continua passo dopo passo dopo la strada intrapresa dall’EP del 2010 chiamato “Marianas” secondo un’evoluzione che li ha portati verso lidi piuttosto Old School senza dimenticare la lezione imparata da Morbid Angel, Deicide e la ricercatezza strutturale del Black Metal Melodico che si trova specialmente in “The Tyranny of Men”, brano nel quale avvengono richiami alla melodia sotto forma di soluzioni armoniche già sperimentate ma inserite in modo opportuno.
Con la successiva “Coming Cataclysm”, invece, si ritorna al Death Metal esplicito e scevro da inutili battibecchi stilistici fini a se stessi: è più diretta e nell’insieme posso dire di essermi trovato davanti ad un quartetto molto ben amalgamato la cui musica funziona decisamente bene e le idee paiono ben chiare.
Staremo a vedere cosa combineranno in futuro, nel frattempo sparatevi in cuffia queste due pallottole assassine che male non vi fa.

Track by Track
  1. The Tyranny of Men 70
  2. Coming Cataclysm 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 85
Giudizio Finale
69

 

Recensione di Carnival Creation » pubblicata il 30.03.2013. Articolo letto 591 volte.

 

Articoli Correlati

News
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.