Estampida «Crowd Control: The Jaws of War» (2012)

Estampida «Crowd Control: The Jaws Of War» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Carnival Creation »

 

Recensione Pubblicata il:
13.03.2013

 

Visualizzazioni:
670

 

Band:
Estampida
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Estampida [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Estampida [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Estampida [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Estampida

 

Titolo:
Crowd Control: The Jaws of War

 

Nazione:
Spagna

 

Formazione:
Lucas Valenzuela :: Vocals
Juan Cruz Sarlinga :: Guitars
Franco Sarlinga :: Guitars
Jaime Victoriano Fernández :: Bass
Gastón Reto :: Drums

 

Genere:
Melodic Death / Thrash Metal

 

Durata:
50' 1"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
26.11.2012

 

Etichetta:
Nadir Music
[MetalWave] Invia una email a Nadir Music [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Nadir Music

 

Distribuzione:
Audioglobe
[MetalWave] Invia una email a Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Audioglobe [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di Audioglobe
Code7 Distribution
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Code7 Distribution
CM Distro (Germania)
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di CM Distro (Germania)

 

Agenzia di Promozione:
Nadir Promotion
[MetalWave] Invia una email a Nadir Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Nadir Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Nadir Promotion [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Twitter di Nadir Promotion

 

Recensione

Gli Estampida provengono dall’argentina ma si sono trasferiti in Spagna nell’ormai lontano 1995 per lavorare in musica più facilmente senza sentirsi tagliati fuori dal mondo ed ora si ritrovano al fatidico terzo studio album, quello della conferma sostanzialmente.
Lo scriverò senza mezzi termini in quanto sarebbe inutile girarci troppo attorno: “Crowd Control: The Jaws of War” è anonimo, noioso, prevedibile, banale e oltremodo imbarazzante in certi punti. Questo Melodic Thrash/Death potrebbe avrebbe potuto trovare spunti interessanti se solo la band avesse ricercato un po’ di più senza adagiarsi negli allori proponendo la solita minestrina riscaldata composta da un continuo affacciarsi ad altri operati, sicuramente ben più validi.
Ignoro se possa esistere qualche ascoltatore in grado di apprezzare questa ora scarsa di Thrash/Death Metal concepito in un modo indecente ma di certo a questo disco mancano nell’ordine: mordenti, personalità, comunicabilità e brillantezza nei suoni (pur avendolo mixato e masterizzato Tommy Talamanca!).
Purtroppo ho da ridire su qualsiasi cosa componga “Crowd Control: The Jaws of War” fin dall’artwork che non ho apprezzato così come la dubbia qualità che si propone di creare sostanza all’interno dei pezzi sui quali non posso esprimermi positivamente per un fatto più oggettivo che soggettivo.
La noia prende il sopravvento e poi ragazzi miei , 13 tracce sono troppe e soprattutto suonano tutte uguali senza speranza di trovare qualcosa di diverso tranne il pessimo e imbarazzante episodio della ballad “We'll Wait Together” che non fa altro che peggiorare la situazione.
La rabbia mi viene perché tecnicamente i nostri non sono nemmeno scarsi e di certo tutto questo non fa loro onore. Per quanto mi riguarda “Crowd Control..” non è nient’altro che un buco nell’acqua mostruoso di quelli da prendere come esempio da non imitare e null’altro.

Track by Track
  1. Crowd Control 40
  2. The Business Of The Gods 40
  3. Channel 'n' Bullshit 45
  4. Is There Anybody Out There? 50
  5. Run 40
  6. Just Call Me Death 50
  7. Act Of God 50
  8. We'll Wait Together 30
  9. Ironic 45
  10. I.R.B.A. 45
  11. Jaws Of War 45
  12. Insane [Bonus Track] 45
  13. Brainwashers [Bonus Track] 45
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 60
  • Qualità Artwork: 50
  • Originalità: 40
  • Tecnica: 70
Giudizio Finale
46

 

Recensione di Carnival Creation » pubblicata il 13.03.2013. Articolo letto 670 volte.

 

Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.