With All The Rage «Yesterday... now... tomorrow... ever» (2012)

With All The Rage «Yesterday... Now... Tomorrow... Ever» | MetalWave.it Recensioni Autore:
carnival creation »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
1512

 

Band:
With All The Rage
[MetalWave] Invia una email a With All The Rage [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di With All The Rage [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di With All The Rage [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il canale YouTube di With All The Rage

 

Titolo:
Yesterday... now... tomorrow... ever

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Luca Cirrito :: Vocals
Vincenzo Ciolino :: Guitar
Alessandro Capizzi :: Guitar
Salvatore Maniscalco :: Guitar, Effects
Anthony Cosentino :: Bass
Francesco Schittino :: Drum

 

Genere:

 

Durata:
30' 32"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2012

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

I With All The Rage vedono la luce nel 2010 sotto il moniker di Stink Fist (non centrano nulla i Tool) ma il cambio di nome è venuto dopo poco tempo assieme al primo demo autoprodotto “A Good Day To Die” (2011) ed ora è giunto il tempo del debut-album in cui già vengon fuori tutte le potenzialità del sestetto siculo.
E’ un Groove Metal bello carico e pomposo che sa spaziare saggiamente tra molteplici visioni strutturali incontrando, nel suo cammino, tracce dei vecchi Slipknot, insurrezioni Hardcore, Nu-Metal e timide rilevanze Thrashy. Molto accattivante, sporco e violento nel suo insieme, “Yesterday...Now...Tomorrow...Ever“ parte in quinta e fa in modo che i WATR ci facciano vedere fin da subito la loro bravura in ambito tecnico, che c’è e non è indifferente quanto a precisione.
Magari non saranno valorizzati da una produzione chissà quanto eccellente e forse è anche meglio così in quanto, probabilmente, avrebbero perso quella genuinità che tanto contraddistingue una band entusiasta di ciò che fa. La proposta è senz’altro seria e tutti gli appassionati di Pantera, Machine Head, i primi Lamb Of God e affini di certo resteranno piacevolmente soddisfatti da questo mid-tempo che si apre a mosh, stop ‘n’ go e rilascia adrenalina a non finire anche se i nostri non sono solo incentrati su toni groove, ne è esempio lampante la più misurata semi-ballad “Inside” che ci fa scoprire il loro lato più tenero.
Buonissimi i riff e i suoni caldi e taglienti delle chitarre, drumming preciso e voci veramente convincenti. Come primo vagito discografico i With All The Rage sono stati promossi da Metalwave. Ottimo lavoro guys!

Track by Track
  1. With All The Rage 70
  2. Cemetery Park Revisited 70
  3. A Good Day To Die 75
  4. Plug In Your Ass 75
  5. Inside 75
  6. Who Killed My Dog 75
  7. Show Me Your Wounds 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 65
  • Qualità Artwork: 60
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
72

 

Recensione di carnival creation » pubblicata il --. Articolo letto 1512 volte.

 

Articoli Correlati

Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.