From The Depth «Back To Life» (2011)

From The Depth «Back To Life» | MetalWave.it Recensioni Autore:
carnival creation »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
1335

 

Band:
From The Depth
[MetalWave] Invia una email a From The Depth [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di From The Depth [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di From The Depth

 

Titolo:
Back To Life

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Raffaele Albanese :: Vocals
Alessandro Cattani :: Guitars
Alessandro Karabelas :: Bass
Davide Castro :: Keyboards
Cristiano Battini :: Drums

 

Genere:

 

Durata:
47' 58"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2011

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Vivere un sogno poi darsi un pizzicotto su di un fianco e scoprire che invece è la più dolce delle realtà, ecco come se la stanno passando i parmigiani From The Depth, nostra vecchia conoscenza, oserei dire “nemmeno tanto vecchia” in quanto lo scorso anno ci arrivarono belli belli sulla nostra scrivania con il loro primo demo EP “The Will To Be The Flame”, grandissima prova di una band che ce ne avrebbe fatto vedere delle belle. Avevo previsto che sarebbero tornati più carichi che mai, magari con un debut-album, e in effetti così è stato, a distanza di un solo anno, un solo anno per essere chiamati direttamente dall'etichetta inglese Rising Records. Occasione sprecata? Nemmeno un po'! Novello contratto alla mano e tanta voglia di fare sono le due grandi novità in casa “From The Depth”, oltre all'ovvio dato di fatto di aver registrato un prodotto più che invidiabile.
Parlare musicalmente dei FTD significa parlare di tecnica, precisione e tantissima passione, triumvirato visto anche sotto forma di band nuova nelle scene, lo scorso anno, eppure in questo 2011 si aggiungerà anche un quarto elemento: la professionalità, sì, perchè i nostri che vantano già un non indifferente seguito in Italia, stanno iniziando ad uscire da essa e ad esplorare sempre di più. Con un disco simile, sfido io la stessa Rising Records a non puntare su questa incredibile combo di cinque ragazzi che, esperienza dopo esperienza, sembrano migliorare ancora di più; e non è che fossero partiti da un livello così basso, credetemi!
I buonissimi brani contenuti in “Back To Life” sono la conferma di ciò che è giusto che faccia il suo corso: ottime melodie, ottimo mood di interpretazione e una produzione più che discreta che riesce a valorizzare ogni singolo strumento. I molti assoli tra basso, chitarre e tastiere (di gran fattura, per altro) non fanno che rendere ancora più dinamiche le già dinamiche canzoni nelle quali sono facilmente rintracciabili anche i brani che hanno composto il vecchio EP, stavolta riguardate al meglio, limate alla perfezione e inserite saggiamente in questo full-lenght. La stella del disco, a mio avviso, è la splendida “The Will To Be The Flame”, stavolta ancora più suggestiva in tutta quella eleganza di sound targata From The Depth, sound generale che mi fa venire in mente i migliori Sonata Arctica e Stratovarius ma la band ivi recensita sa bene come esternare la sua arte costruendola con una buona dose di personalità, per cui non abbiate timore di trovarvi di fronte all'ennesimo disco power metal in quanto così proprio non è. Ci sono canzoni da brivido e far rizzare i peli delle vostre braccia senza che voi possiate fare nulla per evitarlo, ad esempio l'intensa “The Cruel Kindness” e la più misurata ma passionale “Nenia” (che proprio nenia non è, poi) costituita per il 90% da voce e tastiera sui si innestano ogni tanto gli altri strumenti.
E' un disco ricercato e finemente ultra-melodico oltre che dotato della splendida ed espressiva ugola di Raffaele Albanese, qui all'apice della forma e contornato da una “squadra” di capaci musicisti, qui migliorati, evoluti, cresciuti.
Un sound maturo pur essendo il primo album. Come si fa a dirgli di no? Grandissimi From The Depth! L'avevo detto io!

Track by Track
  1. Back To Life 65
  2. Live For Today 75
  3. Our Music Our Souls 75
  4. Don't Forget Who You Are 80
  5. Lack Of Emotion 70
  6. The Will To Be The Flame 85
  7. The Cruel Kindness 80
  8. You Just Have To FLy 80
  9. Straight To The Source 70
  10. Nenia 85
  11. Nothing To You 70
  12. Leading My Essence Above All 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 75
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 75
Giudizio Finale
75

 

Recensione di carnival creation » pubblicata il --. Articolo letto 1335 volte.

 

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.