Diabolical «The Gallery Of Bleeding Art» (2008)

Diabolical «The Gallery Of Bleeding Art» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Night Wolf »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
1260

 

Band:
Diabolical
[MetalWave] Invia una email a Diabolical [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Diabolical [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Diabolical [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Diabolical

 

Titolo:
The Gallery Of Bleeding Art

 

Nazione:
Svezia

 

Formazione:
Magnus ödling - Vocals
Sverker "vidar" Widgren - Guitar, Vocals
Hans Carlsson - Lead Guitar
Rickard Persson - Bass
Carl Stjärnlöf - Drums

 

Genere:

 

Durata:
42' 44"

 

Formato:
CD

 

Data di Uscita:
2008

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

I Diabolical…Che gruppo ragazzi, sono giunti al terzo disco con “The Gallery of Bleeding Art”, ed hanno messo a segno un altro colpo. Ascoltai qualcosa del disco già dalle prime notizie che annunciavano l’ uscita dell’ album e comparivano i primi samples, già da allora mi convinsi che il gruppo svedese avrebbe sfornato un disco con i contro ciglioni, e che disco! “The Gallery Of Bleeding Art”, propone un sound che si avvicina molto a quello dei Dark Tranquillity con sfumature elettroniche accostabili a quelle degli ultimi Samael. Questa ultima fatica dei Diabolical è effettivamente un lavoro maturo e ben piazzato, insomma composto nei minimi dettagli: dal riff violento all’ assolo liscio, pulito e particolare. Troviamo parti do sound che in un momento sono alte ed aggressive mentre in un secondo si abbassano come se volessero fare da piccola pausa. L’album contiene otto tracce ma tutte di durata medio - alta, per farvela breve superano tutte i quattro minuti, inoltre c’è la conclusiva “Ashes IV” che addirittura supera i dieci minuti. La traccia migliore del platter è senza ombra di dubbio la titletrack, che contiene tutte le migliori qualità del disco è la canzone rappresentativa per eccellenza. Un’ altra nota di merito va alla possente “Vertigo”, che presenta particolare riff e cambi di suono; strabiliante lo è anche la successiva “The One Who Bleeds” con una serie di assoli da far salire l’ udito alle stelle. Concludendo, “The Gallery Of Bleeding Art” è un disco piacevole e ben curato che non cade mai nel banale e si fa ascoltare con molta scioltezza. Bravi i Diabolical.

Track by Track
  1. Caedes Profana 60
  2. The Gallery Of Bleeding Art 95
  3. Extinction 85
  4. Pavor Nocturnus 80
  5. Vertigo 90
  6. The One Who Bleeds 90
  7. Religionism 80
  8. Ashes IV 85
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 90
  • Qualità Artwork: 90
  • Originalità: 75
  • Tecnica: 90
Giudizio Finale
84

 

Recensione di Night Wolf » pubblicata il --. Articolo letto 1260 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.