Spleen Flipper «Alchimia Del Dolore» (2008)

Spleen Flipper «Alchimia Del Dolore» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Machinesofhate »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
1070

 

Band:
Spleen Flipper
[MetalWave] Invia una email a Spleen Flipper [Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Spleen Flipper [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Spleen Flipper [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina MySpace di Spleen Flipper [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina ReverbNation di Spleen Flipper [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina BandCamp di Spleen Flipper

 

Titolo:
Alchimia Del Dolore

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Topper - Voce
Katta - Chitarra
Little - Basso
Nicola - Batteria

 

Genere:

 

Durata:
22' 20"

 

Formato:

 

Data di Uscita:
2008

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

Gli Spleen Flipper nascono nel 2000.
Da allora subiscono diversi cambiamenti di Line Up fino ad arrivare ad una stabile e scrivere questoa album dal nome "Alchimia del Dolore".

Fin da subito possiamo notare che la band non scherza affatto e suda Hardcore Old School da ogni poro.
In Italia la scena non è molto forte quindi è difficile farsi notare, ma questi ragazzi hanno tutte le carte in regola
per far innamorare gli ascoltatori piu accaniti.

Le sonorità sono riconducibili a gruppi piu storici quali Cripple Bastards, WopTime, Concrete Block.
Bisogna comunque notare che in alcuni punti questo cd si discosta dall'hardcore per raggiungere punti piu death metal, vedi "Solo Merda"
oppure "Polvere", con accellerazioni di doppia cassa e una voce sempre piu cupa e gutturale.
Quindi un mix vincente che li caratterizza parecchio.

Detto ciò, un buon cd di sano HArdcore Old School contaminato da altre influenze, cosi posso dire che al giorno d'oggi se ne possono
sentire davvero pochi quindi massimo rispetto per questo gruppo che porta avanti le radici di un genere che sta diventando solamente
moda.

Track by Track
  1. Zion 75
  2. Buio Apparente 75
  3. Cielo Nero 75
  4. L'Arco 75
  5. L'Urlo 75
  6. Niente Da Perdere 75
  7. Artigli 75
  8. Senza 75
  9. Solo Merda 80
  10. Polvere 80
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 70
  • Qualità Artwork: 70
  • Originalità: 70
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
75

 

Recensione di Machinesofhate » pubblicata il --. Articolo letto 1070 volte.

 

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.