Solisia «The Film of My Life» (2007)

Solisia «The Film Of My Life» | MetalWave.it Recensioni Autore:
Barbaro »

 

Recensione Pubblicata il:
--

 

Visualizzazioni:
836

 

Band:
Solisia
[Link Esterno a MetalWave] Visualizza il sito ufficiale di Solisia [Link Esterno a MetalWave] Visualizza la pagina Facebook di Solisia

 

Titolo:
The Film of My Life

 

Nazione:
Italia

 

Formazione:
Marilena Stigliano - Vocals
Gianluca Quinto - Guitars
F.WIlson Di Geso - Keyboards
Andrea Arcangeli - Bass
Marcantonio Quinto - Drums

 

Genere:

 

Durata:
21' 28"

 

Formato:

 

Data di Uscita:
2007

 

Etichetta:

 

Distribuzione:
---

 

Agenzia di Promozione:
---

 

Recensione

La prima cosa che salta alle orecchie all'ascolto di questo breve cd è l'estrema melodicità dei brani, spesso molto vicini alla musica classica, la seconda cosa, ma poi diventa la prima è l'importante e imponente voce di Marilena. Il genere dei Solisia è molto vicino a quello dei Within Temptation ma con tratti progressive ispirati ai Dream Theatre.
I Solisia si presentano con una grande produzione che da il giusto risalto a tutti gli elementi. Bella la parte ritmica ma anche le tastiere sono importanti senza essere prepotenti. Il tutto è un bellissimo piedistallo su cui poggia la voce di Marilena, davvero impressionante. Non sono un cantante, ma quel poco che so sulle corde vocali mi fa essere certo che il lavoro non è per nulla approssimativo, anzi è molto curato e senza dubbio impossibile per chi non conosce alcune difficili tecniche del canto.
Il disco apre con Mystery, grande lavoro di tastiere e di voce, tempi progressive e melodie medievaleggianti danno davvero un grosso valore al pezzo. Altrettanto interessante è la successiva The Film, lungo intro di tastiere e anche qui superba interpretazione di Marilena.
Escape arricchisce questo purtroppo breve demo con una ballad davvero toccante, tanto è melodico che l'avrei chiamata Escape Lullaby, perchè le sensazioni che offre sono quelle di una coccola di melodie.
La chiusura è per Fog veloce, importante e anch'essa con interessanti elementi progressive.
I Solisia sono giovani, ma hanno talento, soprattutto Marilena che fa della sua voce l'elemento portante dell'opera. Spero anche che presto avremo un lavoro più completo e esaustivo perché l'appetito che mette The Film of My Life è davvero tanto.

Track by Track
  1. Mystery 80
  2. The Film 85
  3. Escape 80
  4. Fog 75
Giudizio Confezione
  • Qualità Audio: 80
  • Qualità Artwork: 65
  • Originalità: 65
  • Tecnica: 80
Giudizio Finale
76

 

Recensione di Barbaro » pubblicata il --. Articolo letto 836 volte.

 

Articoli Correlati

Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.