HEADBANGERS HALL: Giovedì 9 Aprile CONVERGENCE a Perugia

L’arrivo delle festività di Pasqua coincide con una settimana davvero ricca di sorprese per tutti i rockers dell’Umbria. Giovedì 9 Aprile infatti comincia una sette giorni davvero intensa per Headbangers Hall, con il primo di due imperdibili appuntamenti che andranno a marchiare a fuoco l’Urban Club di Perugia nel nome del rock più coinvolgente e trascinante. E se la partenza è di quelle davvero col botto, il finale sarà ancora più infuocato!

Per questo primo evento della settimana pasquale, tornano a dettare legge fra le mura dell’Urban le moderne e contaminate sonorità del crossover, genere consolidatosi fra i più seguiti dai metal kids di tutto il mondo, che con il passar del tempo ha trovato adepti anche nella nostra penisola, intenti a seguire le orme di System Of a Down, Disturbed e altri ancora.

Tra questi, non è però mancato chi è riuscito ad inaugurare nel migliore dei modi un proprio percorso stilistico, trovando consensi sia tra il pubblico che la critica. Fra i migliori act della scena “nu-metal” italiana, attivissimi fin dagli esordi sul fronte live con oltre cento date fra Italia ed Europa e prossimi all’uscita del loro secondo disco ufficiale (successore dell’ottimo esordio POINTS OF VIEW), i CONVERGENCE di Parma sono coloro che meglio di tutti hanno saputo trovare una propria strada, combinando elementi del metal moderno a massicce dosi di elettronica. Qualità che in sede live trovano con l’efficacia e l’impatto di un treno in corsa la loro dimensione ideale, anche grazie ad un cantato profondo e rabbioso al tempo stesso. Un mix davvero letale, che Giovedì 9 Aprile troverà nell’Urban Club di Perugia il suo perfetto scenario.

Sarà quindi il quartetto emiliano l’headliner di una serata, nella cui scaletta troveranno spazio altre due band. In apertura, i FIVE HUNDRED MURDERS, quintetto metalcore perugino di recente formazione, fra i cui ranghi militano musicisti di navigata esperienza nella scena musicale locale. Autori di una proposta denominata “concrete metal”, come loro stessi la definiscono, quello dei 5HM vuole essere un resoconto sulla società contemporanea, con suoni e atmosfere che cercano di dare una cronaca cruda e diretta della realtà di oggi, caratterizzata da violenza ed ingiustizie sociali: tematiche che bene si amalgano con il crossover contaminato da thrash e metalcore offerto dal quintetto perugino. In seguito, provenienti da Terni, un’altra giovane formazione anch’essa dedita ad un crossover di scuola americana, energico e vibrante: i SOUNDSTRIKE, recenti autori del loro primo full-lenght, MACHIAVELLI’S ART, specchio di un sound corposo, robusto e tecnico, che in sede live trova nella compattezza e nel groove i suoi assi nella manica.

Metalheads e rockers dell’Umbria, preparatevi dunque ad un altro assalto frontale targato Headbangers Hall! La vostra casa vi chiama a rapporto: perciò, non mancate!

Per informazioni:
http://www.urbanclub.it
metal@urbanclub.it
335-1368129
347-6486930

 

Inserita da: Cynicalsphere il 08.04.2009 - Letture: 747

Articoli Correlati

News
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave