UNREAL CITY: torna su cd ''La Crudeltà di Aprile''

UNREAL CITY: torna su cd ''La Crudeltà di Aprile'' A dieci anni di distanza dalla pubblicazione AMS Records ristampa il fortunato disco d'esordio della formidabile band parmense. Un debutto folgorante, prodotto da Fabio Zuffanti, per tutti gli appassionati di rock progressivo italiano
Unreal City: torna su cd La Crudeltà di Aprile!

UNREAL CITY
La Crudeltà di Aprile
AMS Records 2023
Distr. BTF Vinyl Magic

Il ritorno di una delle più intriganti prog band degli ultimi anni, gli Unreal City! A dieci anni di distanza AMS Records ristampa il loro debutto La Crudeltà di Aprile. Gli Unreal City sono una band parmense che propone un prog-rock sinfonico con influenze gotiche e dark. Nati nell’aprile 2008 su iniziativa del tastierista/cantante Emanuele Tarasconi e della chitarrista Francesca Zanetta, nel 2010 hanno visto l’ingresso in formazione del bassista Francesco Orefice e nel 2012 del batterista Federico Bedostri. Grazie all'EP autoprodotto pubblicato nel 2012 entrano in contatto con Fabio Zuffanti (Höstsonaten, La Maschera Di Cera, Finisterre…), il quale decide di produrre il loro primo album La Crudeltà di Aprile, uscito nel 2013.

Si tratta di un esordio eccellente, da tempo fuori catalogo e a dieci anni dall'uscita finalmente ristampato da AMS Records nel classico formato papersleeve, che da subito ha catturato l’attenzione degli appassionati di rock progressivo italiano. Registrato presso gli Hilary Studio di Genova sotto l'esperta guida del tecnico Rossano “Rox” Villa, La Crudeltà di Aprile contiene musiche sorprendentemente mature al servizio di liriche attuali, nate in lingua inglese e successivamente tradotte in italiano, in funzione del messaggio proposto: il fil rouge che lega saldamente le storie raccontate in questo album è la corruzione delle cose e delle persone, il cambiamento, il divenire.

Gli Unreal City fanno sapiente uso di veri strumenti d’epoca come organi Hammond e liturgici, Mellotron, Moog, Clavinet, Rhodes, uniti a particolari effetti, riverberi ed eco a nastro. La sezione ritmica ha il merito di traghettare una musica di matrice anni ’70 verso un contesto più moderno e accattivante. Un debutto che ha lasciato il segno, il primo di tre album che caratterizzano una carriera che prosegue ancora oggi.

Unreal City 2023:
Emanuele Tarasconi - tastiere e voce
Francesca Zanetta - chitarre e mellotron
Dario Pessina - basso
Vittorio Susmel - batteria
Manuel Bongiovanni - voce

La Crudeltà di Aprile:
1. Dell'Innocenza Perduta
2. Atlantis (Conferendis Pecuniis)
3. Catabasi (Descensio Ad Inferos)
4. Dove La Luce È Più Intensa
5. Ecate (Walpurgisnacht)
6. Horror Vacui:
a) Le Radici Del Male
b) L'Assassino
c) Nel Sonno Della Ragione
d) Il Baratro Della Follia

AMS Records:
https://ams-music.it/wp/unreal-city-la-crudelta-di-aprile/

BTF Vinyl Magic:
https://btf.it/prodotto/unreal-city-la-crudelta-di-aprile-cd

 

Inserita da: Jerico il 31.10.2023 - Letture: 185

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave