EFYD: il debutto ''Like Shadows'' dell'oldschool death metal band italiana

EFYD: il debutto ''Like Shadows'' dell'oldschool death metal band italiana Gli Efyd nascono alla fine del 2016 dalla formazione di Mark alla batteria e Frank alla chitarra e voce.
Nel luglio 2017 la band testa dapprima la bontà del proprio lavoro al The One Live Pub di Cassano d'Adda, riscuotendo subito un buon apprezzamento delle proprie canzoni.
L'8 dicembre, Efyd sono entrati ai Prosdocimi Recording Studios di Carmignano di Brenta, per registrare il loro primo EP, intitolato "Evil Instinct", masterizzato da Ronan Chris Murphy nel suo studio di Los Angeles.
Nell'aprile 2018, gli Efyd danno il benvenuto ad Andrea, un bassista tecnico, che aggiunge un potere sostanziale e trame ipnotiche alle canzoni. Il 24 giugno segna il debutto di Andrea in Efyd, al Festival Light No More Shines di Agrate Brianza.
Il 12 ottobre dello stesso anno, la band entra nello stesso studio, per registrare il secondo EP, che viene presentato il 21 dicembre al Blu Rose Live Pub, a Bresso.
Suonando molti concerti in giro per il paese, allo stesso tempo, Efyd abbozza le canzoni per l'album di debutto. Purtroppo, in quel momento, Andrea lascia la band a causa di incongruenze musicali.
Nell'agosto 2020, Luca si è unito alla band come nuovo bassista.
Nel febbraio 2021, gli Efyd sono entrati nell'ADSR Decibel Studio di Carlo Meroni a Busto Arsizio, per la registrazione del loro primo full lenght, "Like Shadows". L'album è stato pubblicato in tutto il mondo il 10 dicembre da Metal Scrap Records.
"Like Shadows", è l'album di debutto della band death metal Oldschool italiana.
Non è un album di intrecci sonori di chitarre e voci, ma piuttosto un luogo, dove ogni canzone sviluppa il proprio ritmo. L'album è ricco di emozioni e sensazioni in atroce agonia.
La musica è piuttosto visiva e caratterizza il momento, a volte brutale, a volte riluttante, ed espressione degli eventi.
La batteria di Mark è totalmente ispirata al death metal floridiano degli anni '90 e al thrash metal californiano. I riff di Frank e Luca di death/thrash metal americano ed europeo (Morbid Angel, Deicide, Malevolent Creation, Slayer, Pestilence, Death, Coroner, Obituary, Dismember, Kreator, Sepultura). La miscela risultante è mutante e distruttiva.
Ogni canzone è a sé stante, unita da un filo logico che riconduce all'ego umano e ai suoi artifici.
"Like Shadows" è un'opera che non vuole sprigionare odio e dare certezze, ma porre domande e spostare l'attenzione dove non c'è luce, ma una coltre di nebbia che mostra il nulla solo apparente.
Sicuramente un disco destinato ai fan del Death Metal oldschool, ma non solo!

LINE-UP:
Luca - bass
Frank - guitars/vocals
Mark - drums

Tracklist:
1. Suffer-Die-Rot
2. The Tinkling of Chains
3. Dementia Process
4. Anger Burn Inside
5. Deconstruct, Forget
6. Like Shadows
7. Fucking Glory
8. Evocative
9. Devastate On Me
10. Among the Arid Peaks

 

Inserita da: Wolverine il 11.11.2021 - Letture: 203

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave